Apprendiamo con sgomento che l’Inchiesta “Così la Mafia conquista il Nord d’Italia“, pubblicata su Repubblica.it, è, per quanto riguarda gli articoli a firma di Michele Di Salvo, frutto di plagio ai danni dell’Osservatorio sulla Criminalità Organizzata (CROSS) dell’Università degli Studi di Milano.

Ci teniamo ad esprimere piena e totale solidarietà ai colleghi e ai compagni di lotta di Cross, auspicando seri provvedimenti da parte della Redazione de La Repubblica, giornale nazionale da cui non ci si aspetta scivoloni del genere, sperando vogliano riconoscere la gravità dell’accaduto e scusarsi pubblicamente coi lettori. Anche noi di WikiMafia usiamo molteplici fonti per rendere più semplice l’accesso alla conoscenza sul fenomeno mafioso, ma in quanto Enciclopedia dai rigorosi standard scientifici, rispettiamo sempre il lavoro altrui, citandolo adeguatamente tra la Bibliografia e le Note.

L'articolo denuncia sul sito di Cross

L’articolo denuncia sul sito di Cross

Conoscendo per altro l’impegno e la dedizione nel lavoro da parte del team di ricerca che si è occupato di redigere il “Primo Rapporto trimestrale sulle aree settentrionali per la Commissione Parlamentare di inchiesta sul fenomeno mafioso”, troviamo ancora più grave e odioso che con un semplice copia-incolla ci si sia appropriati del lavoro intellettuale altrui.

La Redazione di WikiMafia – Libera Enciclopedia sulle Mafie