WikiMafia – Libera Enciclopedia sulle Mafie aderisce alla protesta contro l’approvazione della direttiva europea sul copyright lanciata da Wikimedia Foundation che ha portato all’oscuramento di Wikipedia. La diffusione di conoscenza qualificata sulle mafie è la nostra ragione di vita, perché la conoscenza è l’unica arma che abbiamo per combattere il fenomeno mafioso e le sue radici culturali.

La nuova direttiva costituisce minaccia al nostro diritto fondamentale a condividere informazione liberamente. Il diritto d’autore non può essere l’ennesimo favore alle organizzazioni mafiose per la limitazione della circolazione di informazioni su di loro, sui loro affari e sulle biografie dei loro associati. Per questo motivo WikiMafia e i suoi contenuti saranno inaccessibili per tutta la durata della protesta.

Maggiori informazioni sulla campagna #SaveYourInternet qui

Scriviamo ai nostri eurodeputati e difendiamo il diritto alla libera diffusione della conoscenza!