#TrattativaStatoMafia, le motivazioni della sentenza

Sono state depositate ieri, nel giorno del 26° anniversario della strage di via D’Amelio, le motivazioni della sentenza della Corte di Assise di Palermo del processo sulla Trattativa Stato-Mafia. Lo scorso 20 aprile la Corte di Assise di Palermo aveva condannato gli imputati Leoluca Bagarella (28 anni), Antonino Cinà (12 anni), Marcello Dell’Utri (12 anni), Mario Mori (12 anni), Antonio Subranni (12 anni), Giuseppe De Donno (8 anni)…

Parli di #Riina? 30 giorni di blocco su #Facebook

+++ AGGIORNAMENTO 23 DICEMBRE 2017 +++ Facebook non ha ritenuto doveroso darci una risposta, benché avessimo contattato uno dei suoi massimi vertici italiani. Allo stesso modo, i giornali contattati si sono detti non interessati alla questione. Vi chiediamo la massima diffusione. Grazie. *** La figlia di Riina, Maria Concetta, rilascia interviste con probabili messaggi in codice, come…

#WikiMafia a #Palermo per il #23maggio

WikiMafia sarà a Palermo quest’anno per il 25° anniversario della Strage di Capaci in cui perse la vita Giovanni Falcone con la moglie Francesca Morvillo e gli agenti di scorta Rocco Dicillo, Antonio Montinaro, Vito Schifani. Domenica 21 maggio saremo anche alla manifestazione organizzata ogni anno da Addiopizzo alla casina di Capaci dove fu azionato…

Dieci Storie proprio così

di Elena Cirioni È l’estate del 1992 a Palermo, un giorno di luglio. Un bambino sta per entrare in un’edicola con suo padre, quando improvvisamente su tutta la città cala un silenzio irreale. I negozianti chiudono le saracinesche, le persiane delle case vengono serrate. Per tutta Palermo c’è solo un’unica voce, quella della radio: il…

Nasce la collaborazione tra WikiMafia e il Centro Impastato

Da oggi WikiMafia è ancora più siciliana! Siamo felici di annunciarvi la nascita della collaborazione tra lo storico Centro Siciliano di Documentazione intitolato a Peppino Impastato e questa enciclopedia. Umberto Santino e sua moglie Anna Puglisi, fondatori del centro, hanno ricevuto la tessera onoraria dell’associazione che riunisce i collaboratori di WikiMafia per il loro contributo decennale allo studio…

#Maxiprocesso di Palermo, online i 40 volumi dell’ordinanza-sentenza

La voce di WikiMafia – Libera Enciclopedia sulle Mafie relativa al Maxiprocesso di Palermo si arricchisce di una nuova sezione “Atti giudiziari“, nella quale abbiamo messo a disposizione dei nostri lettori le 8608 pagine, divise in 40 volumi, della storica ordinanza-sentenza che portò all’istruzione del processo simbolo della lotta alla mafia. La voce sul Maxiprocesso…

Al Piccolo di #Milano le storie dei figli rapiti

Perché facciamo quello che facciamo? Perché troppe cose che dovrebbero essere ricordate si sono perse nelle pieghe della Storia, seppellite per sempre e rimosse dalla memoria collettiva. Nomi, fatti, biografie: tutto perduto, tutto dimenticato. Noi siamo nati anche per questo: per ricordare. L’anno scorso abbiamo lavorato con Marco Rampoldi a un testo teatrale sulla mafia al…

#CosaNostra a #Palermo oggi

Intervista a Umberto Santino, di Francesco Moiraghi, da I Siciliani di giugno   “Una Cosa nostra in perdurante affanno, impegnata in una frenetica rimodulazione degli assetti e delle catene di comando, con frequenti tentativi, ad opera di nuove leve, di rapide ascese all’interno dell’organizzazione”. Con queste parole, nella relazione della Direzione Investigativa Antimafia, si apre la sezione dedicata a…

#Falcone, un uomo normale

di Pierpaolo Farina, da Qualcosa di Sinistra   Ventidue anni fa, alle 17:58, Giovanni Brusca premeva il telecomando che fece saltare in aria l’autostrada di Capaci, uccidendo Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e i tre agenti della scorta Vito Schifani, Antonio Montinaro e Rocco Dicillo. Oggi rivedremo le solite stanche commemorazioni, con migliaia di persone che scenderanno in piazza per dire che…

Strutture mafiose su I Siciliani di Aprile

E’ online il nuovo numero de “I Siciliani Giovani“. Potete scaricarlo da stasera. All’interno trovate quattro pagine di sintesi del monumentale lavoro di Francesco Moiraghi e Andrea Zolea, pubblicato il 18 dicembre su WikiMafia, che mette a confronto la struttura di Cosa Nostra e della ‘ndrangheta, evidenziandone le analogie e le differenze. Qui sotto trovate…