Aldo Archenti

La versione stampabile non è più supportata e potrebbe contenere errori di resa. Aggiorna i preferiti del tuo browser e usa semmai la funzione ordinaria di stampa del tuo browser.


Aldo Archenti (N.D. - Cinisi, 14 novembre 1948) è stato un agente di polizia italiano, vittima di un agguato della banda di Salvatore Giuliano.

Biografia

Mentre erano di ritorno a Palermo con altri due colleghi, il vicebrigadiere Archenti e l'agente Vittorio Baldari furono vittima di un agguato lungo la strada Cinisi-Alcamo, venendo bersagliati da decine di colpi esplosi dai cespugli da membri della banda Giuliano. Morirono sul colpo.