Andrea Gangemi

Da WikiMafia.
Versione del 13 mar 2020 alle 15:41 di Fedecav (discussione | contributi) (Creata pagina con "{{espandere}} '''Andrea Gangemi''' (Napoli, 7 aprile 1910 - Gioia Tauro (RC) 22 luglio 1970) è stato un funzionario di banca, vittima innocente nella Strag...")
(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)
Jump to navigation Jump to search


Andrea Gangemi (Napoli, 7 aprile 1910 - Gioia Tauro (RC) 22 luglio 1970) è stato un funzionario di banca, vittima innocente nella Strage di Gioia Tauro.

Biografia

Andrea Gangemi è stata funzionario di banca vittima della strage di Gioia Tauro. Laureato in matematica prestò servizio dal 1930 al 1970 presso il Banco di Sicilia, divenendone co-direttore centrale. Fu presidente della Sepi spa di Palermo e revisore ufficiale dei conti. Venne insignito dalla Marina militare di due croci al merito di guerra IL 2 giugno 1970 venne insignito dell’onorificenza di Cavaliere Omri.