Differenze tra le versioni di "Carmelo Novella"

Da WikiMafia.
Jump to navigation Jump to search
m
m
Riga 7: Riga 7:




'''Carmelo “Nuzzo” Novella''' (Guardavalle, [[12 ottobre]] [[1950]] - San Vittore Olona, [[14 luglio]] [[2008]]) detto il boss «secessionista» ha tramato per rendere indipendente dalla cosiddetta «[[Provincia]]» (anche detta "Calabria") la «[[Lombardia]]» ( per approfondire si veda [https://www.google.it/url?sa=t&rct=j&q=&esrc=s&source=web&cd=5&cad=rja&uact=8&ved=0CC0QFjAEahUKEwiCgOSy8-_IAhUGWxQKHZFiAd4&url=http%3A%2F%2Fwww.wikimafia.it%2Fwp-content%2Fuploads%2F2013%2F12%2FSTRUTTURE-Cosa-Nostra-e-ndrangheta-a-confronto.pdf&usg=AFQjCNHfOccHvQ8cMo1fNEk5M2QpICWFZQ&sig2=OZIJjSlKhXCYAuKxeT4Z-A&bvm=bv.106379543,d.ZWU  struttura della 'ndrangheta]), la struttura anche detta [[camera di controllo]], che riunisce i «locali» di ‘ndrangheta di tutta la regione, e per questo è stato brutalmente ucciso.
'''Carmelo “Nuzzo” Novella''' (Guardavalle, [[12 ottobre]] [[1950]] - San Vittore Olona, [[14 luglio]] [[2008]]) detto il boss «secessionista» ha tramato per rendere indipendente dalla cosiddetta «[[Provincia]]» (anche detta "Calabria" o [[Crimine]]) la «[[Lombardia]]» ( per approfondire si veda [https://www.google.it/url?sa=t&rct=j&q=&esrc=s&source=web&cd=5&cad=rja&uact=8&ved=0CC0QFjAEahUKEwiCgOSy8-_IAhUGWxQKHZFiAd4&url=http%3A%2F%2Fwww.wikimafia.it%2Fwp-content%2Fuploads%2F2013%2F12%2FSTRUTTURE-Cosa-Nostra-e-ndrangheta-a-confronto.pdf&usg=AFQjCNHfOccHvQ8cMo1fNEk5M2QpICWFZQ&sig2=OZIJjSlKhXCYAuKxeT4Z-A&bvm=bv.106379543,d.ZWU  struttura della 'ndrangheta]), la struttura anche detta [[camera di controllo]], che riunisce i «locali» di ‘ndrangheta di tutta la regione, e per questo è stato brutalmente ucciso.


[[File:Carmelo Novella.jpg|250px|thumb|right|Carmelo "Nuzzo" Novella]]
[[File:Carmelo Novella.jpg|250px|thumb|right|Carmelo "Nuzzo" Novella]]
Riga 13: Riga 13:


== Biografia ==
== Biografia ==
Carmelo Novella si trasferisce da Guardavalle (CZ), suo paese di origine dove ricopriva il ruolo di [[Capo Locale]], a San Vittore Olona (MI) a seguito della sua scarcerazione avvenuta il [[15 Agosto]] [[2007]]<ref>Regione Carabinieri “Lombardia”, Gruppo di Monza, Nucleo Investigativo, Indagine Infinito, pag. 101</ref> con la dote di [[Infinito]], cioè come Capo Locale di Milano, e come capo della [[Lombardia]].


=== Le ambizioni secessioniste ===
=== Le ambizioni secessioniste ===

Versione delle 20:56, 2 nov 2015

Io sono Nunzio Novella, non ho bisogno di chiedere il parere a nessuno, non ho bisogno neanche di mandare imbasciate in Calabria
(Carmelo "Nuzzo" Novella)[1]


Carmelo “Nuzzo” Novella (Guardavalle, 12 ottobre 1950 - San Vittore Olona, 14 luglio 2008) detto il boss «secessionista» ha tramato per rendere indipendente dalla cosiddetta «Provincia» (anche detta "Calabria" o Crimine) la «Lombardia» ( per approfondire si veda struttura della 'ndrangheta), la struttura anche detta camera di controllo, che riunisce i «locali» di ‘ndrangheta di tutta la regione, e per questo è stato brutalmente ucciso.

Carmelo "Nuzzo" Novella


Biografia

Carmelo Novella si trasferisce da Guardavalle (CZ), suo paese di origine dove ricopriva il ruolo di Capo Locale, a San Vittore Olona (MI) a seguito della sua scarcerazione avvenuta il 15 Agosto 2007[2] con la dote di Infinito, cioè come Capo Locale di Milano, e come capo della Lombardia.

Le ambizioni secessioniste

L'omicidio

La scena del crimine, San Vittore Olona



Note

  1. Citato in Ciconte Enzo, Riti criminali. I codici di affiliazione alla 'ndrangheta, Soveria Mannelli, Rubettino, 2015
  2. Regione Carabinieri “Lombardia”, Gruppo di Monza, Nucleo Investigativo, Indagine Infinito, pag. 101


Bibliografia