Luigi Staiano

Da WikiMafia.
Versione del 18 mar 2020 alle 12:35 di Fedecav (discussione | contributi) (Creata pagina con "{{espandere}} '''Luigi Staiano''' (N.D. 1951 - Torre Annunziata, 4 luglio 1986) è stato un imprenditore edile vittima innocente di Camorra. ==Biografia== Lu...")
(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)
Jump to navigation Jump to search


Luigi Staiano (N.D. 1951 - Torre Annunziata, 4 luglio 1986) è stato un imprenditore edile vittima innocente di Camorra.

Biografia

Luigi Staiano venne ucciso per essersi ribellato al racket: due giovani in sella a una moto lo freddarono a colpi di pistola per aver denunciato alle forze dell’ordine il tentativo di estorsione di cui era stato vittima.

Memoria

A Torre Annunziata una strada e il presidio di Libera contro le Mafie sono intitolati a lui.

Bibliografia

  • La Repubblica,

Si ribellò al racket, ucciso, 24 novembre 1996.