Differenze tra le versioni di "Antonino Saetta"

m
nessun oggetto della modifica
m
m
 
Riga 29: Riga 29:
I giudici stabilirono che il movente era triplice: "punire" un magistrato che aveva condannato i vertici di Cosa Nostra, sia nel processo Chinnici sia in quello Basile; “ammansire” con un'uccisione eclatante gli altri magistrati giudicanti allora impegnati in importanti processi di mafia; "prevenire" la probabile nomina di Saetta a Presidente dell'appello del Maxiprocesso.
I giudici stabilirono che il movente era triplice: "punire" un magistrato che aveva condannato i vertici di Cosa Nostra, sia nel processo Chinnici sia in quello Basile; “ammansire” con un'uccisione eclatante gli altri magistrati giudicanti allora impegnati in importanti processi di mafia; "prevenire" la probabile nomina di Saetta a Presidente dell'appello del Maxiprocesso.


== Bibliografia ==
*Saverio Lodato, Quarant'anni di Mafia, BUR, 2013




[[Categoria:Magistrati]] [[Categoria:Vittime di Cosa Nostra]]
[[Categoria:Magistrati]] [[Categoria:Vittime innocenti delle mafie]] [[Categoria:Vittime di Cosa Nostra]] [[Categoria:Nati il 25 ottobre]] [[Categoria:Nati nel 1922]] [[Categoria:Morti il 25 settembre]] [[Categoria:Morti nel 1988]]