Risultati della ricerca

Jump to navigation Jump to search
  • ...Di Barca''' (Valguarnera Caropepe, [[10 aprile]] [[1957]] – Palermo, [[16 giugno]] [[1982]]) è stato un carabiniere italiano, ucciso nella [[Strage della c ...estò servizio al Nucleo Operativo e Radiomobile di Enna fino al tragico 16 giugno 1982.
    668 byte (70 parole) - 11:32, 15 mar 2020
  • '''Alberto Capua''' (N.D., [[1903]] - Melicuccà, [[4 giugno]] [[1976]]) è stato un avvocato e possidente, ex sindaco del comune di Mel ...utato sottosegretario di Stato all’agricoltura e possidente terriero. Il 4 giugno del 1976 si stava dirigendo, insieme al sua autista Vincenzo in una delle s
    2 KB (229 parole) - 13:36, 18 mar 2020
  • '''Baldassare Nastasi''' (Partanna, N.D. - Partanna, [[4 giugno]] [[1979]]) è stato un brigadiere dei carabinieri, vittima della mafia. ...dei banditi, una Fiat 127 di colore bianco targata Firenze. Non lasciarono il tempo ai due di avvicinarsi che i rapinatori spararono subito numerosi colp
    1 KB (177 parole) - 19:59, 24 mar 2020
  • '''Giuseppe La Franca''' (N.D. - Partinico, [[4 gennaio]] [[1997]]) è stato un bancario, vittima innocente di [[Cosa Nostr ...a, in pensione. Venne ammazzato a Partinico, in provincia di Palermo, il [[4 gennaio]] [[1996]], poiché si era sempre rifiutato di cedere ai fratelli V
    1 KB (150 parole) - 20:04, 10 apr 2020
  • '''Antimo Graziano''' (Bellona (CE), [[4 giugno]] [[1937]] – Poggioreale (NA), [[14 settembre]] [[1982]]) è stato Brig Sposato con due figlie, prestava servizio presso il carcere Poggioreale. Dal [[1976]] gestiva l'ufficio matricola dove si decid
    1 KB (132 parole) - 15:27, 15 mar 2020
  • '''Vincenzo Lo Iacono''' ( N.D. – [[28 giugno]] [[1947]]) è stato un sindacalista della Camera del Lavoro di Partinico, ...o. In quest’ultima sede erano presenti oltre [[Giuseppe Casarrubea]] altri 4 sindacalisti, Vincenzo Lo Iacono, Leonardo Addamo, Giuseppe Salvia e Salva
    960 byte (121 parole) - 23:09, 13 mar 2020
  • '''Silvano Franzolin''' (Pettorazza, [[3 aprile]] [[1941]] – Palermo, [[16 giugno]] [[1982]]) è stato un carabiniere italiano, ucciso nella [[Strage della c ...del periodo di formazione, il [[31 agosto]] [[1960]] divenne Carabiniere e il [[30 novembre]] successivo fu assegnato al Gruppo Squadroni Carabinieri a C
    872 byte (99 parole) - 11:31, 15 mar 2020
  • '''Salvatore Bennici''' (Licata, [[1934]] - Licata, [[25 giugno]] [[1994]]) è stato un imprenditore, vittima innocente di [[Cosa Nostra]]. ...sulla rete fognaria di Palma di Montechiaro, rifiutandosi sempre di pagare il pizzo e scendere a patti con le cosche. Aveva già subito e denunciato due
    1 KB (162 parole) - 15:15, 30 mar 2020
  • '''Giuseppe Sceusa''' (Cerda, N.D. - Capaci, [[19 giugno]] [[1991]]) è stato un imprenditore edile italiano, vittima innocente di [ ...Salvatore, Giuseppe scomparve nel nulla dopo essersi recato a Palermo nel giugno del [[1991]]. Attirato con un tranello, venne ucciso e sciolto nell'acido.
    1 KB (181 parole) - 19:53, 17 mar 2020
  • '''Salvatore Sceusa''' (Cerda, N.D. - Capaci, [[19 giugno]] [[1991]]) è stato un imprenditore edile italiano, vittima innocente di [ ...Giuseppe, Salvatore scomparve nel nulla dopo essersi recato a Palermo nel giugno del [[1991]]. Attirato con un tranello, venne ucciso e sciolto nell'acido.
    1 KB (181 parole) - 21:52, 17 mar 2020
  • ...gli studi a causa della salute del padre. Si rimboccò le maniche e divenne il sostegno della famiglia, adoperandosi come manovale e dedicandosi anche al ...ecise di servire la patria arruolandosi nell’Arma dei Carabinieri. Poi nel giugno del 1942, nel pieno del secondo conflitto mondiale, partì alla volta della
    2 KB (247 parole) - 12:43, 12 mar 2020
  • '''Roberto Parisi''' (Torino, [[4 settembre]] [[1931]] – Palermo, [[23 febbraio]] [[1985]]) è stato un imp ...moglie Elvira De Lisi e la figlia Alessandra nella strage di Ustica del 27 giugno 1980. La sua Icem era l'unica concorrente agguerrita in un mercato allora d
    4 KB (538 parole) - 18:04, 28 mar 2020
  • ...nel [[1968]] a quattro anni la madre Marisa Fiorani decise di abbandonare il marito violento e di trasferirsi con le figlie a Torchiarolo. L'infanzia di Una sera, mentre frequentava il secondo anno, Marcella non tornò a casa la sera: fu ritrovata due giorni d
    4 KB (572 parole) - 12:53, 5 apr 2020
  • ...canza nella città natale di lui, Palmi. Durante la permanenza calabrese il 4 luglio 1979 Domenico Frisina, imprenditore agricolo e padre di Francesco, f ...uccessivi per offrire sostegno morale al fidanzato. Alcuni mesi più tardi, il 9 dicembre 1979, anche Francesco fu ferito alla testa, riportando lesioni c
    5 KB (707 parole) - 20:41, 14 mar 2020
  • ...associazione "Sos impresa" a Milano. È stato ucciso in un agguato mafioso, il cui movente e mandanti restano ancora ignoti. ...re alle postazioni davanti ai cimiteri), gestendo regole e graduatorie per il posizionamento dei venditori; un campo dominato dalla criminalità organizz
    7 KB (930 parole) - 17:15, 7 mar 2020
  • ...ita, [[20 marzo]] [[1991]] è stata una bambina vittima innocente di mafia. Il suo omicidio è stato uno dei più cruenti compiuti dalla [[Sacra Corona Un Angelica nacque dalla relazione tra [[Paola Rizzello]] e Antonio Pirtoli e il suo omicidio è direttamente collegato a quello della madre, che aveva cont
    8 KB (1 179 parole) - 22:03, 13 mar 2020
  • ...o un commerciante, ucciso dalla [[Stidda]] per essersi rifiutato di pagare il pizzo. ...di Caltanissetta, Giordano aprì un’attività di parrucchiere per uomo, dopo il servizio di leva militare. Nel [[1963]] conobbe la sua futura moglie, [[Fra
    5 KB (708 parole) - 15:16, 13 nov 2021
  • ..., pregiudicato della [[Nuova Camorra Organizzata]] di [[Raffaele Cutolo]]. Il detenuto, da quattro mesi nel carcere di Campobasso, stava per essere trasp ...ul detenuto. Il carabiniere non si lasciò intimorire e, benché colpito con il calcio di una pistola, continuò a trattenere Cuomo finché un uomo del com
    5 KB (636 parole) - 17:17, 10 mar 2020
  • <center>''La mafia siamo noi ed il nostro modo sbagliato di comportarsi''.</center> '''Rita Atria''' (Partanna, [[4 settembre]] [[1974]] – Roma, [[26 luglio]] [[1992]]) è stata una giovane
    7 KB (1 125 parole) - 20:18, 10 apr 2020
  • ...ritorno in Italia, la sua famiglia si stabilì nel [[1931]] a Messina, dove il giovane Giorgio Boris studiò fino alla laurea in Giurisprudenza, conseguit ...apo dall'ottobre [[1976]], quando prese il posto di [[Bruno Contrada]]. Fu il primo poliziotto italiano a specializzarsi alla National Academy dell'FBI i
    11 KB (1 561 parole) - 19:12, 10 mar 2020

Vedi (precedenti 20 | successivi 20) (20 | 50 | 100 | 250 | 500).