Risultati della ricerca

Jump to navigation Jump to search
  • '''Giorgio Comparetto''' (N.D. - Caccamo, [[5 novembre]] [[1945]]) è stato un contadino italiano, vittima innocente di [[Cosa Nos Venne ucciso mentre era sulla mula con suo figlio di 5 anni. Per questo omicidio Salvatore La Corte venne condannato all’ergasto
    582 byte (76 parole) - 12:42, 12 mar 2020
  • '''Mario Ferrillo''' (N.D. [[1945]] - Licola Mare, [[5 novembre]] [[1986]]) è stato un impresario teatrale vittima innocente di [[Camorra] ...IU Mario Ferrillo, l’impresario teatrale scambiato per un camorrista]'', 5 novembre 2013.
    984 byte (121 parole) - 11:36, 18 mar 2020
  • '''Carlo Cannavacciuolo''' (N.D. – Santa Maria la Carità, [[5 novembre]] [[2011]]) è stato uno studente universitario, vittima innocente della [[ ...tentativo di rapina da parte di Ciro Afeltra e Violanto Petrucci. Durante il tentativo di fuga, per proteggere la sua fidanzata, venne raggiunto da due
    726 byte (97 parole) - 10:44, 20 mar 2020
  • '''Luigi Volpe''' (N.D. - Riesi, [[21 novembre]] [[1990]]) è stato una vittima di [[Cosa Nostra]]. ...icati affiliati a una delle due famiglie mafiose in guerra tra di loro per il controllo del territorio, Filippo Marino, 39 anni, e Giuseppe Laurino, 41 a
    649 byte (85 parole) - 17:01, 22 mar 2020
  • '''Vincenzo Di Salvo''' (Licata (AG), [[5 novembre]] [[1922]] - (Licata (AG), [[18 marzo]] [[1958]]) è stato un sindacalista ...o dei dipendenti dell'impresa che protestavano perché non avevano ricevuto il pagamento dei salari e degli assegni familiari maturati.
    965 byte (120 parole) - 14:25, 22 nov 2021
  • Salvatore Giuliano (Montelepre, 16 novembre 1922 – Castelvetrano, 5 luglio 1950) fu un criminale e indipendentista siciliano. A partire dalla f ...avallo che li trasportava; Salvatore Giuliano estraendo una pistola uccise il carabiniere Antonio Mancino. Si rifugiò nelle campagne di Montelepre inizi
    1 003 byte (128 parole) - 15:44, 1 mag 2019
  • '''Vincenzo Savoca''' (N.D., [[1924]] - Palermo, [[5 novembre]] [[1958]]) è stato un agente della Squadra Mobile di Palermo vittima di m La sera del 4 novembre 1958 Savoca aveva ricevuto l'informazione che un contrabbandiere ricercato
    2 KB (226 parole) - 14:56, 15 mar 2020
  • ...alogero Caiola''' ( San Giuseppe Jato, [[1918]] – San Giuseppe Jato, [[3 novembre]] [[1947]]) è stato un piccolo proprietario terriero di Partinico, ucciso ...terriero di San Giuseppe Jato, il [[1° maggio]] [[1947]] si recò con altre 5 persone a Caramoli, piccolo borgo poco distante dalla Piana della Ginestra
    935 byte (122 parole) - 12:17, 13 mar 2020
  • ...aboratore di giustizia Annunziato Raso, grazie alle quali venne condannato il boss [[Mommo Molè]], fu ucciso per aver avuto a lungo una relazione con un ...mio defunto zio poggia esclusivamente sulle dichiarazioni di un soggetto (il Raso) ascoltato nel processo sull'omicidio, ma certo non portatore di verit
    2 KB (307 parole) - 01:56, 18 mar 2020
  • ...Angelo Muxaro (AG), [[19 settembre]] [[1957]] – Sant'Angelo Muxaro (AG), [[5 febbraio]] [[2000]]) è stato un imprenditore vittima di [[Cosa Nostra]]. Il fratello Vincenzo venne ucciso la sera del [[3 novembre]] [[1999]], in un agguato nella piazza del paese, con un colpo di lupara al
    3 KB (365 parole) - 16:57, 10 apr 2020
  • '''Francesco Ligorio''' (Francavilla Fontana, [[1992]] - Brindisi, [[11 novembre]] [[2010]]) è stato un ragazzo pugliese, vittima innocente di mafia. ...0 del mattino, all'imbocco della statale 7 che collega Brindisi a Taranto, il furgone Fiat Iveco su cui si trovavano i due venne crivellato da otto colpi
    2 KB (242 parole) - 17:57, 1 mar 2021
  • ...stato incastrato per via di testimonianze di un pentito. È stato Cesarano il mandante dell'omicidio del rivale. ...e anni. Nel 2009 23 enne morì per scambio di persona, preso mandante]'', 5 novembre 2012
    1 KB (156 parole) - 22:03, 21 mar 2020
  • '''Antonio Landieri''' (Napoli, [[26 giugno]] [[1979]] – Napoli, [[6 novembre]] [[2004]]) è stato un ragazzo napoletano, ucciso dalla [[Camorra]] durant ...ati, su ordinanza del GIP del Tribunale di Napoli, Cesare Pagano, ritenuto il mandante del gruppo di fuoco che uccise Antonio, e Giovanni Esposito, Genna
    2 KB (275 parole) - 20:41, 6 apr 2020
  • ...o un commerciante, ucciso dalla [[Stidda]] per essersi rifiutato di pagare il pizzo. ...di Caltanissetta, Giordano aprì un’attività di parrucchiere per uomo, dopo il servizio di leva militare. Nel [[1963]] conobbe la sua futura moglie, [[Fra
    5 KB (708 parole) - 15:16, 13 nov 2021
  • '''Marcella di Levrano''' (Mesagne, [[18 aprile]] [[1964]] - Mesagne, [[5 aprile]] [[1990]]) è stata una donna e madre pugliese, vittima della [[Sac ...nel [[1968]] a quattro anni la madre Marisa Fiorani decise di abbandonare il marito violento e di trasferirsi con le figlie a Torchiarolo. L'infanzia di
    4 KB (572 parole) - 12:53, 5 apr 2020
  • '''Sebastiano Bosio''' (Palermo, [[18 agosto]] [[1929]] - Palermo, [[6 novembre]] [[1981]]) è stato un medico chirurgo italiano, vittima di [[Cosa Nostra] ...a, ne divenne il primario. Poche settimane prima della sua morte, incontrò il professor Regis Courbier, direttore dell'unità cardiovascolare presso l'Ho
    4 KB (561 parole) - 20:25, 14 mar 2020
  • ...novembre [[2017]] la lite fra il padre e i vicini di terreni degenerò con il ferimento del padre con un'arma da taglio, con conseguente rissa che fece f ...le gambe a Matteo, impedendogli di lasciare l'abitacolo, e ferì gravemente il padre Francesco, sbalzato fuori dall'abitacolo. In pochi minuti l'auto fu c
    5 KB (736 parole) - 22:06, 8 apr 2020
  • ...del Partito Democratico, assassinato mentre era sindaco di Pollica durante il suo quarto mandato consecutivo. ...atrimoni Orali e Immateriali dell’umanità, accolta poi dall’UNESCO il [[16 novembre]] 2010.
    7 KB (1 020 parole) - 16:21, 10 mar 2020
  • ...assino del sindacalista della CGIL [[Accursio Miraglia]], ucciso a Sciacca il [[4 gennaio]] [[1947]]. Benché non esperto di mafia, in poche settimane di ...ma azione, denunciarono il commissario alla magistratura. Fu probabilmente il primo avvertimento rivolto al poliziotto "forestiero" che ancora non aveva
    5 KB (696 parole) - 10:47, 23 mar 2020
  • '''Mario Fabbrocino''', detto ''‘o Gravunaro'', il carbonaio, (Ottaviano, [[5 gennaio]] [[1943]] – Parma, [[23 aprile]] [[2019]]) è stato uno dei più ...morra Organizzata]], in quel periodo all'apice del suo potere, presidiando il confine tra Ottaviano e San Giuseppe.
    6 KB (875 parole) - 10:43, 24 apr 2019

Vedi (precedenti 20 | successivi 20) (20 | 50 | 100 | 250 | 500).