Storia criminale (libro): differenze tra le versioni

Da WikiMafia.
Jump to navigation Jump to search
m (Ha protetto "Storia criminale (libro)" (‎[edit=sysop] (infinito) ‎[move=sysop] (infinito)) [ricorsiva])
Nessun oggetto della modifica
 
Riga 19: Riga 19:
Cosa lega la mafia alla 'ndrangheta e alla camorra? Si tratta solo di atteggiamenti culturali o di vere o proprie organizzazioni con tanto di gerarchle, cerimonie di affiliazioni, regolamenti interni ecc. ? Questo libro di Enzo Ciconte ricostruisce la storia delle tre più potenti organizzazioni criminali italiane (senza tuttavia tralasciare le altre) dimostrando come vi siano alla base dei caratteri comuni che consentono di considerarle come un unico fenomeno che si esplia secondo modalità e forme diverse.
Cosa lega la mafia alla 'ndrangheta e alla camorra? Si tratta solo di atteggiamenti culturali o di vere o proprie organizzazioni con tanto di gerarchle, cerimonie di affiliazioni, regolamenti interni ecc. ? Questo libro di Enzo Ciconte ricostruisce la storia delle tre più potenti organizzazioni criminali italiane (senza tuttavia tralasciare le altre) dimostrando come vi siano alla base dei caratteri comuni che consentono di considerarle come un unico fenomeno che si esplia secondo modalità e forme diverse.


[[Categoria:I libri dell’antimafia]] [[Categoria:Rubbettino]] [[Categoria:Enzo Ciconte]]
[[Categoria:I libri dell’antimafia]] [[Categoria:Rubbettino]]

Versione attuale delle 15:13, 17 mag 2014

Storia criminale.jpg
Enzo Ciconte

STORIA CRIMINALE

La resistibile ascesa di mafia, 'ndrangheta e camorra dall'Ottocento ai giorni nostri

2008

pp. 432

€ 14,00

ISBN 9788849820317


Cosa lega la mafia alla 'ndrangheta e alla camorra? Si tratta solo di atteggiamenti culturali o di vere o proprie organizzazioni con tanto di gerarchle, cerimonie di affiliazioni, regolamenti interni ecc. ? Questo libro di Enzo Ciconte ricostruisce la storia delle tre più potenti organizzazioni criminali italiane (senza tuttavia tralasciare le altre) dimostrando come vi siano alla base dei caratteri comuni che consentono di considerarle come un unico fenomeno che si esplia secondo modalità e forme diverse.