Differenze tra le versioni di "Mario Ceschina"

Da WikiMafia.
Jump to navigation Jump to search
m
 
Riga 1: Riga 1:
{{espandere}}
{{espandere}}


'''Mario Ceschina''' (N.D. - Milano, [[25 ottobre]] [[1976]]) è stato un imprenditore milanese, noto come il''re della garz''. Fu rapito il 25 ottobre del 1976. Dopo i primi contatti con i sequestratori e un pagamento di 400 milioni, le comunicazioni cessarono e dell’uomo non si seppe più nulla. A niente portarono anche le indagini: l'istruttoria si concluse con un nulla di fatto.
'''Mario Ceschina''' (N.D. - Milano, [[25 ottobre]] [[1976]]) è stato un imprenditore milanese, noto come il ''re della garz''. Fu rapito il 25 ottobre del 1976. Dopo i primi contatti con i sequestratori e un pagamento di 400 milioni, le comunicazioni cessarono e dell’uomo non si seppe più nulla. A niente portarono anche le indagini: l'istruttoria si concluse con un nulla di fatto.




[[Categoria:Imprenditori]] [[Categoria:Vittime innocenti delle mafie]] [[Categoria:Vittime di 'ndrangheta]] [[Categoria:Morti il 25 ottobre]] [[Categoria:Morti nel 1976]] [[Categoria: Vittime senza giustizia]]
[[Categoria:Imprenditori]] [[Categoria:Vittime innocenti delle mafie]] [[Categoria:Vittime di 'ndrangheta]] [[Categoria:Morti il 25 ottobre]] [[Categoria:Morti nel 1976]] [[Categoria: Vittime senza giustizia]]

Versione attuale delle 14:51, 5 apr 2021


Mario Ceschina (N.D. - Milano, 25 ottobre 1976) è stato un imprenditore milanese, noto come il re della garz. Fu rapito il 25 ottobre del 1976. Dopo i primi contatti con i sequestratori e un pagamento di 400 milioni, le comunicazioni cessarono e dell’uomo non si seppe più nulla. A niente portarono anche le indagini: l'istruttoria si concluse con un nulla di fatto.