Differenze tra le versioni di "Antonio Macrì"

Jump to navigation Jump to search
Riga 40: Riga 40:
=== La Strage di Locri ===
=== La Strage di Locri ===


La Strage di Piazza Mercato si è compiuta il 27 giugno 1967, secondo le indagini (non arrivate a condanne definitive) il mandante delle esecuzioni fu il capobastone di Siderno perché Domenico Cordì (capobastone di Locri) fece rubare un carico di 1700 stecche di sigarette da contrabbando garantite da Cosa Nostra a Macrì. I morti furono 3: Domenico Cordì (l’obiettivo principale), Vincenzo Saracino (luogotenente di Cordì) e Carmelo Siciliano (vittima innocente), a sparare furono due sicari di Bagheria. Inizialmente gli imputati, Macrì compreso furono indagati per ''‘’ concorso alla strage, associazione a delinquere e concorso in furto pluriaggravato ‘’'', il boss dei mondi si diede alla macchia, venne arrestato nell’agosto del 1968 nella sua Siderno, dopo quattordici mesi di latitanza. Furono tutti assolti per insufficienza di prove, questo fu il verdetto della Corte d’Assise di Lecce nel 1972.
La Strage di Piazza Mercato si è compiuta il 27 giugno 1967, secondo le indagini (non arrivate a condanne definitive) il mandante delle esecuzioni fu il capobastone di Siderno perché Domenico Cordì (capobastone di Locri) fece rubare un carico di 1700 stecche di sigarette da contrabbando garantite da Cosa Nostra a Macrì. I morti furono 3: '''Domenico Cordì (l’obiettivo principale), Vincenzo Saracino (luogotenente di Cordì) e Carmelo Siciliano (vittima innocente)''', a sparare furono due sicari di Bagheria. Inizialmente gli imputati, Macrì compreso furono indagati per ''‘’ concorso alla strage, associazione a delinquere e concorso in furto pluriaggravato ‘’'', il boss dei mondi si diede alla macchia, venne arrestato nell’agosto del 1968 nella sua Siderno, dopo quattordici mesi di latitanza. Furono tutti assolti per insufficienza di prove, questo fu il verdetto della Corte d’Assise di Lecce nel 1972.


==== I rapporti tra Macrì e le vittime ====
==== I rapporti tra Macrì e le vittime ====
250

contributi

Menu di navigazione