Differenze tra le versioni di "Matteo Vinci"

Jump to navigation Jump to search
1 583 byte aggiunti ,  02:17, 15 dic 2021
nessun oggetto della modifica
m
Riga 1: Riga 1:
{{espandere}}


'''Matteo Vinci''' (Limbadi, [[1976]] - Cervolaro, [[9 aprile]] [[2018]]) è stato un biologo ucciso dalla [['ndrangheta]] con un'autobomba.
'''Matteo Vinci''' (Limbadi, [[1° giugno]] [[1974]] - Cervolaro, [[9 aprile]] [[2018]]) è stato un biologo calabrese, ucciso dalla [['ndrangheta]] con un'autobomba.
[[File:Matteo vinci.jpg|200px|thumb|right|Matteo Vinci]]
[[File:Matteo vinci.jpg|200px|thumb|right|Matteo Vinci]]


== Biografia ==
== Biografia ==
Figlio di Rosalba Scaramuzza, la madre, non potendolo crescere, lo affidò ai parenti più prossimi, Sara Scarpulla e Francesco Vinci.
Figlio di Rosalba Scaramuzza, la madre, non potendolo crescere, lo affidò ai parenti più prossimi, Sara Scarpulla e Francesco Vinci.


Ex militare ed ex rappresentante di medicinali, candidato alle elezioni comunali di Limbadi, la sua famiglia era in lite con la potente 'ndrina dei [[Mancuso ('ndrina)|Mancuso]] per dei terreni che non volevano cedere. Le tensioni erano arrivate al punto che nel novembre [[2017]] la lite fra il padre e i vicini di terreni degenerò con il ferimento del padre con un'arma da taglio, con conseguente rissa che fece finire in carcere sia Vinci che Sara Mancuso, poi rilasciati ma finiti sotto i riflettori della procura antimafia.
Ex-militare ed ex-rappresentante di medicinali, candidato alle elezioni comunali di Limbadi, la sua famiglia era in lite con la potente 'ndrina dei [[Mancuso ('ndrina)|Mancuso]] per dei terreni che non volevano cedere. Le tensioni erano arrivate al punto che nel novembre [[2017]] la lite fra il padre e i vicini di terreni degenerò con il ferimento del padre con un'arma da taglio, con conseguente rissa che fece finire in carcere sia Vinci che Sara Mancuso, poi rilasciati ma finiti sotto i riflettori della procura antimafia.


=== L'autobomba di Limbadi ===
=== L'autobomba di Limbadi ===
Riga 29: Riga 27:
"''Desideravamo fare un fronte unico con le istituzioni e le associazioni, come [[Libera contro le mafie|Libera]], che è del tutto assente, ma la colpa di quanto accaduto non è nè della Corte, né delle parti offese, ma della sciatteria e della superficialità di chi ha presentato in ritardo le richieste di costituzione di parte civile. Oggi in questo processo siamo soli.''"
"''Desideravamo fare un fronte unico con le istituzioni e le associazioni, come [[Libera contro le mafie|Libera]], che è del tutto assente, ma la colpa di quanto accaduto non è nè della Corte, né delle parti offese, ma della sciatteria e della superficialità di chi ha presentato in ritardo le richieste di costituzione di parte civile. Oggi in questo processo siamo soli.''"


=== Le condanne di 1° grado ===
Il [[14 dicembre]] [[2021]] la Corte d'Assise di Catanzaro, pur escludendo l'aggravante mafiosa, ha condannato all’ergastolo Rosaria Mancuso e il genero Vito Barbara per l'omicidio di Matteo Vinci.
La Corte ha quindi accolto le tesi della Procura di Catanzaro, guidata da [[Nicola Gratteri]], secondo le quali l'omicidio del giovane biologo e il ferimento del padre, in auto con lui, sarebbero stati conseguenza della mancata cessione alla 'ndrina dei Mancuso dei terreni di loro proprietà.
Oltre ai due ergastoli, la Corte ha condannato a 10 anni anche Domenico Di Grillo, marito di Rosaria, accusato del tentato omicidio di Francesco Vinci nel [[2017]], quando il giovane fu pestato fino a rompergli la mandibola e il padre finì in rianimazione<ref>Lucio Musolino, ''Omicidio di Matteo Vinci, due ergastoli per la morte del 42enne ucciso con un’autobomba'', ilfattoquotidiano.it, 14 dicembre 2021</ref>.


== Bibliografia ==
== Bibliografia ==
* Alessia Candito, ''[https://www.repubblica.it/cronaca/2018/04/09/news/limbadi_vibo_valentia_esplode_auto_un_morto_e_un_ferito-193428980/ Vibo Valentia, autobomba a Limbadi. Muore un uomo, grave il padre. Si indaga per 'ndrangheta]'', la Repubblica, 9 aprile 2018
* Candito Alessia, ''[https://www.repubblica.it/cronaca/2018/04/09/news/limbadi_vibo_valentia_esplode_auto_un_morto_e_un_ferito-193428980/ Vibo Valentia, autobomba a Limbadi. Muore un uomo, grave il padre. Si indaga per 'ndrangheta]'', la Repubblica, 9 aprile 2018
* Alessia Candito, ''[https://www.repubblica.it/cronaca/2018/06/25/news/autobomba_limbadi_fermati_i_vicini_della_vittima-199977789/ Autobomba Limbadi, fermati i vicini della vittima. La madre: "Solo loro i veri colpevoli"]'', la Repubblica, 25 giugno 2018
* Candito Alessia, ''[https://www.repubblica.it/cronaca/2018/06/25/news/autobomba_limbadi_fermati_i_vicini_della_vittima-199977789/ Autobomba Limbadi, fermati i vicini della vittima. La madre: "Solo loro i veri colpevoli"]'', la Repubblica, 25 giugno 2018
* Gianluca Prestia, [https://www.quotidianodelsud.it/calabria/vibo-valentia/cronache/giudiziaria/2019/11/05/autobomba-a-limbadi-per-uccidere-vinci-regione-e-comune-non-saranno-parti-civili Autobomba a Limbadi per uccidere Vinci, Regione e Comune non saranno parti civili. Delusione della famiglia], il Quotidiano del Sud, 5 novembre 2019
* Musolino Lucio, ''Omicidio di Matteo Vinci, due ergastoli per la morte del 42enne ucciso con un’autobomba'', ilfattoquotidiano.it, 14 dicembre 2021
* Prestia Gianluca, [https://www.quotidianodelsud.it/calabria/vibo-valentia/cronache/giudiziaria/2019/11/05/autobomba-a-limbadi-per-uccidere-vinci-regione-e-comune-non-saranno-parti-civili Autobomba a Limbadi per uccidere Vinci, Regione e Comune non saranno parti civili. Delusione della famiglia], il Quotidiano del Sud, 5 novembre 2019
 
 
{{#seo:
|site_name=WikiMafia
|keywords=matteo vinci, vittime innocenti 'ndrangheta, 'ndrangheta, vinci, matteo vinci autobomba, mancuso, vittime mancuso, calabria
|description=Matteo Vinci (Limbadi, 1° giugno 1974 - Cervolaro, 9 aprile 2018) è stato un biologo calabrese, ucciso dalla 'ndrangheta con un'autobomba.
|image=File:Matteo vinci.jpg
|image_alt=Matteo Vinci
|type=website
|section=Vittime innocenti della 'ndrangheta
}}


[[Categoria:Biologi]] [[Categoria:Vittime innocenti delle mafie]] [[Categoria:Vittime di 'ndrangheta]] [[Categoria:Nati nel 1976]] [[Categoria:Morti il 9 aprile]] [[Categoria:Morti nel 2018]] [[Categoria:Vittime senza giustizia]]
[[Categoria:Biologi]] [[Categoria:Lavoratori Vittime di mafia]] [[Categoria:Vittime innocenti delle mafie]] [[Categoria:Vittime di 'ndrangheta]] [[Categoria:Nati il 1° giugno]] [[Categoria:Nati nel 1974]] [[Categoria:Morti il 9 aprile]] [[Categoria:Morti nel 2018]]

Menu di navigazione