Adelmo Fossati: differenze tra le versioni

Da WikiMafia - Libera Enciclopedia sulle Mafie.
(Creata pagina con "{{espandere}} '''Adelmo Fossati''' (N.D., 1945 - Monza, 7 luglio 1980) è stato un pilota di Formula 3 e titolare di una concessionaria di auto, vittima innocente...")
 
 
Riga 6: Riga 6:
 
Aveva 35 anni quando venne rapito il 15 aprile 1980. I sequestratori presentarono diverse richieste di denaro alla famiglia per il suo rilascio. Il corpo venne ritrovato tre mesi dopo il suo sequestro in una villetta a Missaglia (nella zona di Lecco). Da poco tempo era diventato papà di una bambina che ebbe mai la possibilità di conoscere. Le indagini rivelarono che il motivo del suo rapimento fu il suo rifiuto a collaborare per il riciclaggio di auto rubate.
 
Aveva 35 anni quando venne rapito il 15 aprile 1980. I sequestratori presentarono diverse richieste di denaro alla famiglia per il suo rilascio. Il corpo venne ritrovato tre mesi dopo il suo sequestro in una villetta a Missaglia (nella zona di Lecco). Da poco tempo era diventato papà di una bambina che ebbe mai la possibilità di conoscere. Le indagini rivelarono che il motivo del suo rapimento fu il suo rifiuto a collaborare per il riciclaggio di auto rubate.
  
[[Categoria:Lavoratori]] [[Categoria:Vittime innocenti delle mafie]] [[Categoria:Vittime di ‘ndrangheta]] [[Categoria:Nati nel 1945]] [[Categoria:Morti il 7 luglio]] [[Categoria:Morti nel 1980]] [[Categoria:Vittime Sequestri di persona]]
+
[[Categoria:Lavoratori]] [[Categoria:Vittime innocenti delle mafie]] [[Categoria:Vittime di 'ndrangheta]] [[Categoria:Nati nel 1945]] [[Categoria:Morti il 7 luglio]] [[Categoria:Morti nel 1980]] [[Categoria:Vittime Sequestri di persona]]

Versione attuale delle 21:23, 24 mar 2020


Adelmo Fossati (N.D., 1945 - Monza, 7 luglio 1980) è stato un pilota di Formula 3 e titolare di una concessionaria di auto, vittima innocente di 'ndrangheta.

Biografia

Aveva 35 anni quando venne rapito il 15 aprile 1980. I sequestratori presentarono diverse richieste di denaro alla famiglia per il suo rilascio. Il corpo venne ritrovato tre mesi dopo il suo sequestro in una villetta a Missaglia (nella zona di Lecco). Da poco tempo era diventato papà di una bambina che ebbe mai la possibilità di conoscere. Le indagini rivelarono che il motivo del suo rapimento fu il suo rifiuto a collaborare per il riciclaggio di auto rubate.