Andrea Mormile

Da WikiMafia - Libera Enciclopedia sulle Mafie.


Andrea Mormile (N.D., 1951 – Frattaminore (NA), 3 settembre 1982) è stato un agente di polizia della 1° Sezione della Squadra Mobile della Questura di Napoli, vittima innocente di camorra.

Biografia

Sposato con tre figli, aveva 31 anni quando venne ucciso dai killer di camorra. Si trovava fuori servizio in un bar con gli amici. La sua storia non ebbe molta eco sulla stampa perché coincidente temporalmente alla strage di Via Carini Palermo, dove persero la vita il Generale Carlo Alberto dalla Chiesa, la moglie Emanuela Setti Carraro e l'agente di scorta Domenico Russo.