Ultima modifica il 13 mar 2020 alle 21:52

Aniello Cordasco


Aniello Cordasco (N.D., - Sarno, 28 gennaio 1988) è stato un imprenditore edile, ucciso dalla camorra.

Biografia

Fino alla collaborazione di Pasquale Galasso, che dichiarò nel 1992 di essere stato il mandante dell'omicidio, il delitto era stato derubricato a delitto passionale. Cordasco invece si era opposto alle richieste estorsive del clan capeggiato da Galasso e per questo fu ucciso.