Anna Maria Cambria

Da WikiMafia - Libera Enciclopedia sulle Mafie.
Versione del 17 mar 2020 alle 20:17 di Annaspara (Discussione | contributi) (Creata pagina con "{{espandere}} '''Anna Maria Cambria''' (N.D., 1973 - Milazzo (ME), 8 novembre 1989) è stata una vittima innocente di Cosa Nostra. ==Biografia== Di appena 16...")

(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)


Anna Maria Cambria (N.D., 1973 - Milazzo (ME), 8 novembre 1989) è stata una vittima innocente di Cosa Nostra.

Biografia

Di appena 16 anni, Anna Maria fu uccisa la sera dell'8 novembre 1989 mentre usciva da una gelateria in cui si era recata per acquistare dei dolci da portare al suo fidanzato. Si trovò, infatti, nella traiettoria dei proiettili diretti a Francesco Alioto, 29enne pregiudicato e appartenente al clan Sottile-Geraci, a capo dello spaccio di droga nella città di Milazzo.