Antonino Spartà: differenze tra le versioni

Da WikiMafia - Libera Enciclopedia sulle Mafie.
(Creata pagina con "'''Antonino Spartà''' (ND - Randazzo (CA), 22 gennaio 1993) è stato un pastore ucciso insieme ai suoi due figli, Salvatore Spartà e Pietro Vincenzo Spartà...")
 
m
 
Riga 1: Riga 1:
 +
{{espandere}}
 +
 
'''Antonino Spartà''' (ND - Randazzo (CA), [[22 gennaio]] [[1993]]) è stato un pastore ucciso insieme  ai suoi due figli, [[Salvatore Spartà]] e [[Pietro Vincenzo Spartà]], nel loro ovile a Randazzo, per aver detto no ai loro estorsori, denunciandoli con una lettera anonima ai carabinieri.
 
'''Antonino Spartà''' (ND - Randazzo (CA), [[22 gennaio]] [[1993]]) è stato un pastore ucciso insieme  ai suoi due figli, [[Salvatore Spartà]] e [[Pietro Vincenzo Spartà]], nel loro ovile a Randazzo, per aver detto no ai loro estorsori, denunciandoli con una lettera anonima ai carabinieri.
  
 
[[Categoria:Lavoratori]] [[Categoria:Vittime innocenti delle mafie]] [[Categoria:Vittime di Cosa Nostra]] [[Categoria:Morti il 22 gennaio]] [[Categoria:Morti nel 1993]] [[Categoria:Vittime senza giustizia]]
 
[[Categoria:Lavoratori]] [[Categoria:Vittime innocenti delle mafie]] [[Categoria:Vittime di Cosa Nostra]] [[Categoria:Morti il 22 gennaio]] [[Categoria:Morti nel 1993]] [[Categoria:Vittime senza giustizia]]

Versione attuale delle 11:47, 19 mar 2020


Antonino Spartà (ND - Randazzo (CA), 22 gennaio 1993) è stato un pastore ucciso insieme ai suoi due figli, Salvatore Spartà e Pietro Vincenzo Spartà, nel loro ovile a Randazzo, per aver detto no ai loro estorsori, denunciandoli con una lettera anonima ai carabinieri.