Antonio D'Agostino

Da WikiMafia - Libera Enciclopedia sulle Mafie.


Antonio D’Agostino (N.D., 1971 - Casavatore (NA), 7 aprile 1994) è stato un commerciante napoletano, vittima innocente di Camorra.

Biografia

Fioraio napoletano, venne ucciso perché aveva involontariamente assistito all'omicidio di Carmine Amura, pregiudicato assassinato il 26 marzo. Lo stesso giorno dell’omicidio di Antonio venne uccisa anche la mamma di Carmine Amura che aveva denunciato in televisione i presunti assassini del figlio.

Bibliografia