Antonio Della Bona

Da WikiMafia - Libera Enciclopedia sulle Mafie.


Antonio Della Bona (N.D. - Surbo, 13 marzo 2001) è stato un operaio italiano, vittima innocente di mafia.

Nella faida tra i clan rivali della cittadina in provincia di Lecce, fu ucciso trovandosi per caso sulla traiettoria dei proiettili durante l’agguato che uccise il pregiudicato Filippo Negro.