Antonio Raffaele Talarico

Da WikiMafia - Libera Enciclopedia sulle Mafie.


2 settembre del 1988 fu ucciso, a soli 49 anni.

Antonio Raffaele Talarico (Sambiase (CZ), 4 ottobre 1938 - Lamezia Terme (CZ), 2 settembre 1988) è stato una Guardia Particolare Giurata, vittima innocente di 'ndrangheta.

Biografia

Padre di quattro figli, da oltre venti anni svolgeva il proprio lavoro di Guardia Particolare Giurata presso un cantiere edile di solai, in località Bagni, a Lamezia Terme, in provincia di Catanzaro. La sera del 2 settembre 1988 venne ucciso con diversi colpi d'arma da fuoco alle spalle, mentre si apprestava ad aprire il cancello del cantiere.

Indagini e Processi

La verità sulla sua morte arrivò solamente nel 1996, quando il principale sospettato dell'omicidio, Pasquale D'Elia, divenne collaboratore di giustizia e confessò l'omicidio.