Arturo Caputo

Da WikiMafia - Libera Enciclopedia sulle Mafie.


Arturo Caputo (N.D., 1974 – Strongoli, 4 Luglio 1990) è stato uno studente calabrese, vittima innocente di 'ndrangheta.

Biografia

Arturo aveva 16 anni quando venne ucciso, in una sparatoria volta a uccidere il pregiudicato Salvatore Scalise. Insieme a lui vennero feriti altri due sedicenni, che sopravvissero.