Celestino Zapponi

Da WikiMafia - Libera Enciclopedia sulle Mafie.

Celestino Zapponi (N.D. - Partinico, 3 settembre 1948) è stato un commissario di polizia, ucciso in un agguato della banda di Salvatore Giuliano, in cui persero la vita anche il capitano dei Carabinieri Antonio Di Salvo e il maresciallo dei Carabinieri Nicola Messina.