Concetta Matarazzo

Da WikiMafia - Libera Enciclopedia sulle Mafie.
Versione del 10 apr 2020 alle 20:56 di Annaspara (Discussione | contributi) (Creata pagina con "{{espandere}} '''Concetta Matarazzo''' (N.D., 1959 - Giugliano, 12 ottobre 1996) è stata una casalinga napoletana, vittima innocente della Camorra. == Biog...")

(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)


Concetta Matarazzo (N.D., 1959 - Giugliano, 12 ottobre 1996) è stata una casalinga napoletana, vittima innocente della Camorra.

Biografia

Concetta perse la vita il 12 ottobre 1996: si trovava in auto con un amico, Raffaele Iorio, sulla statale domiziana. La loro automobile fu travolta da un’altra auto in cui viaggiavano due malviventi, Gennaro Caianiello e Raffaele Farri che stavano tentando la fuga da un agguato.

Bibliografia

  • La Repubblica

Feriti sull’auto in agguato sbandano, morta una donna, La Repubblica, 12 ottobre 1996.