Cosimo Aleo: differenze tra le versioni

Da WikiMafia - Libera Enciclopedia sulle Mafie.
(Creata pagina con "{{espandere}} '''Cosimo Aleo''' (N.D 1971 - Acireale, 9 gennaio 1987) è stato un giovane, vittima innocente di Cosa Nostra. ==Biografia== Cosimo Aleo fu ucc...")
 
m
 
Riga 10: Riga 10:
 
''[https://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1987/01/18/assassinato-sedici-anni-dai-coetanei-della-banda.html Assassinato a sedici anni dai coetanei della banda]'' La Repubblica, 18 gennaio 1987.
 
''[https://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1987/01/18/assassinato-sedici-anni-dai-coetanei-della-banda.html Assassinato a sedici anni dai coetanei della banda]'' La Repubblica, 18 gennaio 1987.
  
[[Categoria:Minori vittime di mafia]] [[Categoria:Vittime innocenti delle mafie]] [[Categoria:Vittime di Cosa Nostra]] [[Categoria:Nati nel 1971]] [[Categoria:Morti il 9 gennaio]] [[Categoria:Morti nel 1987]]
+
[[Categoria:Minori Vittime di mafia]] [[Categoria:Vittime innocenti delle mafie]] [[Categoria:Vittime di Cosa Nostra]] [[Categoria:Nati nel 1971]] [[Categoria:Morti il 9 gennaio]] [[Categoria:Morti nel 1987]]

Versione attuale delle 02:32, 2 mar 2021


Cosimo Aleo (N.D 1971 - Acireale, 9 gennaio 1987) è stato un giovane, vittima innocente di Cosa Nostra.

Biografia

Cosimo Aleo fu ucciso dai componenti della sua stessa banda a colpi di pietra. Gli aggressori provarono a carbonizzare il cadavere, il quale verrà riconosciuto dai familiari solo grazie ad alcuni tratti segnaletici.

Bibliografia

  • Guglielmo Troina

Assassinato a sedici anni dai coetanei della banda La Repubblica, 18 gennaio 1987.