Crescenzo Casillo

Da WikiMafia - Libera Enciclopedia sulle Mafie.


Crescenzo Casillo (N.D. – Casoria (NA), 4 dicembre 1984) è stato un sindaco italiano, vittima della Camorra.

Biografia

Sindaco socialista di Casoria (NA), Crescenzo Casillo fu ucciso dalla Camorra nel periodo di ricostruzione in seguito al terremoto dell’Irpinia dell’80. Questo periodo fu caratterizzato da corruzione e collusione politica con i clan che si inserirono nell’opera di ricostruzione. Casillo si oppose alle pressioni e ai tentativi di condizionare la gestione degli appalti.

Per questo motivo venne ucciso il 4 dicembre 1984.