Domenico Marrara

Da WikiMafia - Libera Enciclopedia sulle Mafie.


Domenico Marrara (Reggio Calabria, 8 gennaio 1929 - San Gregorio di Catania, 10 novembre 1979) è stato un appuntato italiano, rimasto vittima innocente di una guerra di mafia mentre compiva il suo dovere in qualità di agente di scorta di un detenuto.