Fortapàsc (film)

Da WikiMafia - Libera Enciclopedia sulle Mafie.
Locandina del film "Fortapàsc"
Marco Risi

FORTAPÀSC

Anno: 2009

Genere: Drammatico, biografico

Durata: 113min.

Regia: Marco Risi

Sceneggiatura: Jim Carrington, Andrea Purgatori, Marco Risi, Maurizio Cerino

Attori: Libero De Rienzo, Valentina Lodovini, Michele Riondino, Massimiliano Gallo, Ernesto Mahieux, Salvatore Cantalupo, Gigio Morra, Ennio Fantaschini, Duccio Camerini, Renato Carpentieri, Gianfelice Imparato, Marcello Mazzarella, Daniele Pecci, Gianfranco Gallo, Antonio Buonomo

Fotografia: Marco Onorato

Montaggio: Clelio Benevento

Musiche: Franco Piersanti

Produttore: Angelo Barbagallo e Gianluca Curti

Produttore esecutivo': Gianfranco De Rosa

Distribuzione: 01 Distribution

Paese: Italia

Trama

Nel 1985 Giancarlo Siani viene ucciso con dieci colpi di pistola. Aveva 26 anni. Faceva il giornalista, o meglio era praticante, abusivo, come amava definirsi. Lavorava al Mattino, prima da Torre Annunziata e poi da Napoli. Era un ragazzo allegro che amava la vita e il suo lavoro e cercava di farlo bene. Aveva il difetto di informarsi, di verificare le notizie, di indagare sui fatti. È stato l'unico giornalista ucciso dalla camorra. Noi qui lo seguiamo negli ultimi quattro mesi della sua vita. La sua ultima estate quando, dal Vomero, dove abitava, tutti i giorni scendeva all'inferno di Torre Annunziata, regno del boss Valentino Gionta. Tutto, in quel periodo, ruotava intorno agli interessi per la ricostruzione del dopo terremoto e Giancarlo vedeva. E capiva. Lo vediamo muoversi fra camorristi, politicanti corrotti, magistrati pavidi, e carabinieri impotenti, come un giglio nel fango. Proprio la sera in cui venne ucciso, a Napoli Vasco Rossi teneva un concerto al quale Giancarlo sarebbe dovuto andare con la sua ragazza...

Premi

2010 - Globo d'oro

  • Miglior regista a Marco Risi

2009 - Ciak d'oro

  • Miglior fotografia a Marco Onorato
  • Miglior colonna sonora a Franco Piersanti
  • Miglior manifesto

28º Premio Internazionale Sergio Amidei

  • Miglior Sceneggiatura Cinematografica a Jim Carrington, Andrea Purgatori, Marco Risi e Maurizio Cerino

2009 - Invisible Film Fest

  • Miglior film
  • Migliore regia a Marco Risi
  • Migliore sceneggiatura a Jim Carrington, Andrea Purgatori, Marco Risi e Maurizio Cerino
  • Migliore attore protagonista a Libero De Rienzo
  • Migliori attori non protagonisti a Ernesto Mahieux e Massimiliano Gallo

Nomination

2010 - David di Donatello

  • Nomination Migliore sceneggiatura a Jim Carrington, Andrea Purgatori, Marco Risi, Maurizio Cerino
  • Nomination Miglior produttore a Angelo Barbagallo e Gianluca Curti
  • Nomination Migliore attore protagonista a Libero De Rienzo

2009 - Nastro d'argento

  • Nomination Regista del miglior film a Marco Risi
  • Nomination Migliore produttore a Angelo Barbagallo e Gianluca Curti
  • Nomination Migliore sceneggiatura a Jim Carrington, Andrea Purgatori, Marco Risi, Maurizio Cerino
  • Nomination Migliore attore protagonista a Libero De Rienzo
  • Nomination Migliore attore non protagonista a Ernesto Mahieux
  • Nomination Migliore fotografia a Marco Onorato

2010 - Globo d'oro

  • Nomination Miglior film a Marco Risi
  • Nomination Miglior attore a Libero De Rienzo

2009 - Ciak d'oro

  • Nomination Migliore sceneggiatura a Jim Carrington, Andrea Purgatori, Marco Risi e Maurizio Cerino
  • Nomination Migliore attrice non protagonista a Valentina Lodovini
  • Nomination Miglior sonoro in presa diretta a Gianluca Merli e Massimo Simonetti