Gaetano Longo

Da WikiMafia - Libera Enciclopedia sulle Mafie.
Versione del 19 mar 2020 alle 18:46 di Leadermassimo (Discussione | contributi) (Creata pagina con "{{espandere}} '''Gaetano Longo''' (Capaci, N.D. – Capaci, 17 gennaio 1978) è stato un politico e banchiere siciliano, ucciso da Cosa Nostra. == Biografia == S...")

(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)


Gaetano Longo (Capaci, N.D. – Capaci, 17 gennaio 1978) è stato un politico e banchiere siciliano, ucciso da Cosa Nostra.

Biografia

Sindaco di Capaci dal 1962 al 1975, era capogruppo in Comune e segretario della locale sezione della Democrazia Cristiana. Durante il suo mandato trasformò un paese dove mancava tutto facendo costruire fognature, scuole, strutture sportive, case popolari, nonché l'illuminazione nelle strade e la rete idrica ed elettrica.

Fu assassinato il 17 gennaio 1978 perché promotore di un piano regolatore che non andava a genio ai boss di Cosa Nostra. Il suo delitto resta ancora impunito.

Bibliografia

  • l'Unità, Assassinato un banchiere DC, 18 gennaio 1978