Gaspare Stellino

Da WikiMafia - Libera Enciclopedia sulle Mafie.


Gaspare Stellino (N.D., 1944 - Alcamo, 12 settembre 1997) è stato un imprenditore, vittima innocente di Cosa Nostra.

Biografia

Gaspare Stellino gestiva ad Alcamo un’azienda di torrefazione. Nel 1996, venne convocato dalla DDA di Trapani dopo l’operazione Cadice, che svelava il racket delle estorsioni nella sua città, con la richiesta di confermare le accuse e le prove raccolte con intercettazioni ambientali contro i boss.

L’imprenditore, atterrito dall’eventualità di confermare al processo le accuse contro i boss, per paura delle possibili ritorsioni contro la sua famiglia, non resse la tensione e si suicidò nella sua casa di campagna.

Bibliografia