Giovanni Carbone (imprenditore)

Da WikiMafia - Libera Enciclopedia sulle Mafie.


Giovanni Carbone (N.D., 1929 - Palermo, 13 marzo 1985) è stato un imprenditore edile ucciso in un agguato di Cosa Nostra per non aver accettato richieste estorsive.