Giuseppe Tragna

Da WikiMafia - Libera Enciclopedia sulle Mafie.


Giuseppe Tragna (N.D.- San Leone 18 luglio 1990) è stato un banchiere italiano vittima della Stidda.

Biografia

Sposato, padre di due figli, Giuseppe Tragna era il Direttore dell’Agenzia 2 della Banca Popolare Sant’Angelo di Agrigento. Egli fu ucciso il 18 luglio del 1990 in via Gela, a San Leone all’età di 49 anni davanti alla propria abitazione con due colpi di pistola. Sull’omicidio di Giuseppe Tragna vi furono inizialmente numerosi depistaggi che hanno tentato di derubricare la vicenda a questioni di tipo personale. Non sono stati ben individuati i mandanti e solo anni dopo, grazie alle dichiarazioni di alcuni collaboratori di giustizia, si accertò che l’esecuzione fu realizzata a causa dell’attività lavorativa dell’uomo che individuò alcuni assegni trafugati e denunciò.