I cento passi (film)

Da WikiMafia - Libera Enciclopedia sulle Mafie.
Locandina de "I cento passi"
Marco Tullio Giordana

I CENTO PASSI

Anno: 2000

Genere: Drammatico

Durata: 114 min

Regia: Marco Tullio Giordana

Sceneggiatura: Marco Tullio Giordana, Claudio Fava, Monica Zapelli.

Attori: Luigi Lo Cascio, Luigi Maria Burruano, Lucia Sardo, Paolo Briguglia, Tony Sperandeo, Andrea Tidona, Fabio Camilli, Mimmo Mignemi, Aurora Quattrocchi, Ninni Bruschetta, Roberto Zibetti, Paola Pace, Francesco Giuffrida, Claudio Gioé, Lorenzo Randazzo.

Fotografia: Roberto Forza

Montaggio: Roberto Missiroli

Musiche:

Produttore: Titti Film

Distribuzione: Istituto Luce

Paese: Italia

Trama

Cinisi, un paese siciliano come tanti. Un lungo viale alberato che porta al Municipio, costruito sulle vestigia di un antico convento. Subito dietro, la massa incombente della montagna a sigillare il cielo. Schiacciate fra mare e roccia, sono queste le quinte dietro le quali si è consumata la storia di Peppino Impastato, ribellatosi al proprio padre mafioso e alla cultura del silenzio. Sveglio, intelligente, curioso, Peppino viene portato "in società" dal padre che aspira a vederne sviluppate le qualità nel destino di un futuro capo. Ma qualcosa di quel mondo - che ha tutta l'apparenza della normalità - non convince il ragazzo: il disagio della madre, le mezze frasi che evocano conflitti, l'epilogo tragico di persone care - come zio Cesare, fatto saltare in aria nella sua Giulietta e, soprattutto, il silenzio che viene opposto a ogni domanda, a ogni sforzo di capire. Cento passi separano la casa di Peppino da quella di Tano Badalamenti, il nuovo boss che ora regna su Cinisi. Ci si incontra al al bar, ci si saluta, ci si toglie il cappello in segno di rispetto. Si accetta, si subisce, si fa finta di niente. Quei cento passi Peppino non li vuole più percorrere.

Premi

  • Golden Globe 2001
    • Nomination Miglior film straniero (Italia)
    • Mostra del cinema di Venezia 2000 -
    • Miglior sceneggiatura a Claudio Fava, Marco Tullio Giordana, Monica Zapelli
  • David di Donatello 2001
    • Migliore sceneggiatura a Claudio Fava, Marco Tullio Giordana, Monica Zapelli
    • Miglior attore protagonista a Luigi Lo Cascio
    • Miglior attore non protagonista a Tony Sperandeo
    • Migliori costumi a Elisabetta Montaldo
    • David Scuola a Marco Tullio Giordana
  • Nastro d'argento 2001
    • Migliore sceneggiatura a Claudio Fava, Marco Tullio Giordana, Monica Zapelli
  • Globo d'oro 2001
    • Gran Premio della stampa estera a Marco Tullio Giordana
    • Miglior attore rivelazione a Luigi Lo Cascio
  • Ciak d'oro 2001
    • Migliore attore non protagonista a Luigi Maria Burruano e Tony Sperandeo
    • Migliore costumi a Elisabetta Montaldo
  • Il Cinema Contro Le Mafie 2001
    • Premio Giuseppe Valarioti a Marco Tullio Giordana

Note