Jerry Essan Masslo

Da WikiMafia - Libera Enciclopedia sulle Mafie.


Jerry Essan Masslo (Umtata, 1959 - Villa Literno (NA), 25 agosto 1989) è stato un bracciante, vittima innocente di Camorra.

Biografia

Jerry Essan Masslo fu un rifugiato sudafricano in Italia, assassinato da una banda di criminali. La morte di Masslo scosse l'opinione pubblica a tal punto che portò alla riforma della normativa per il riconoscimento dello status di rifugiato. La morte di Jerry permise l'emanazione del d.l. 30 dicembre 1989, n. 416 recante norme urgenti sulla condizione dello straniero, convertito poi nella legge 28 febbraio 1990, n. 39, anche conosciuta come “legge Martelli”.