Mario Costabile

Da WikiMafia - Libera Enciclopedia sulle Mafie.


Mario Costabile (Ponticelli, 1° febbraio 1958 - Napoli, 9 gennaio 2008) è stato un dipendente dell’Asl Napoli 2, vittima innocente di Camorra.

Biografia

Mario e la moglie erano andati a trovare quel giorno un’amica d’infanzia di lui a Barra, in via Sirena, appena diventata mamma. Lasciò la moglie sotto casa dell’amica per poi andare a parcheggiare. Sceso dalla macchina, dei rapinatori lo aggredirono e picchiarono con un calcio di una pistola. Con i coniugi c’erano anche altri amici, infatti dopo l’aggressione Mario chiese aiuto a loro, raccontando che lo avevano rapinato. Poi subito dopo perse i sensi, arrivando già morto in ospedale.

Da poco era stato assegnato all’ufficio Affari Legali della Regione Campania, dopo anni di lavoro presso l’Asl Napoli 2.

Bibliografia