Michele Di Miceli

Da WikiMafia - Libera Enciclopedia sulle Mafie.


Michele Di Miceli (N.D - Niscemi, 16 ottobre 1945) è stato un Carabiniere italiano, vittima innocente di Cosa Nostra.

Biografia

Durante un pattugliamento della campagna circostante insieme ad altri 6 colleghi, venne aggredito presso una masseria a colpi di fucile e bombe a mano dalla banda criminale di Niscemi con a capo Rosario Avila detto “Canaluni”. Michele e i colleghi Mario Paoletti e Rosario Pagano persero la vita nel vile agguato.