Orazio Sciascio

Da WikiMafia - Libera Enciclopedia sulle Mafie.


Orazio Sciascio (Gela, 1931 - Gela, 23 maggio 1998) è stato un commerciante siciliano, vittima innocente della Stidda.

Biografia

Orazio Sciascio fu ucciso nel suo negozio di Gela il 23 maggio 1998. Dopo una lunga traversia giudiziaria che aveva costretto al carcere un innocente per tanti anni, infine scagionato, gli assassini, esponenti mafiosi in carcere e successivamente diventati collaboratori di giustizia, hanno confessato lꞌomicidio del commerciante. Il motivo era il suo rifiuto di pagare il pizzo.

Bibliografia

  • Fabio Albanese, ꞌꞌIn carcere 10 anni per omicidio, ma ad uccidere non era stato luiꞌꞌ, La Stampa, 12 settembre 2015