Salvatore Begnigno: differenze tra le versioni

Da WikiMafia - Libera Enciclopedia sulle Mafie.
(Creata pagina con "{{espandere}} '''Salvatore Begnigno''' (N.D. - Palermo, 1986) è stato un cassiere, vittima innocente di Cosa Nostra. ==Biografia== Salvatore Benigno venne ucciso di...")
 
m
 
Riga 1: Riga 1:
 
{{espandere}}
 
{{espandere}}
  
'''Salvatore Begnigno''' (N.D. - Palermo, [[1986]]) è stato un cassiere, vittima innocente di [[Cosa Nostra]].
+
'''Salvatore Begnigno''' (N.D. - Palermo, [[26 agosto]] [[1986]]) è stato un cassiere, vittima innocente di [[Cosa Nostra]].
  
 
==Biografia==
 
==Biografia==
Riga 7: Riga 7:
  
  
[[Categoria:Lavoratori]] [[Categoria:Vittime innocenti delle mafie]] [[Categoria:Vittime di Cosa Nostra]] [[Categoria:Morti nel 1986]] [[Categoria:Vittime senza giustizia]]
+
[[Categoria:Lavoratori]] [[Categoria:Vittime innocenti delle mafie]] [[Categoria:Vittime di Cosa Nostra]] [[Categoria:Morti il 26 agosto 1986]] [[Categoria:Morti nel 1986]] [[Categoria:Vittime senza giustizia]]

Versione attuale delle 21:30, 6 apr 2021


Salvatore Begnigno (N.D. - Palermo, 26 agosto 1986) è stato un cassiere, vittima innocente di Cosa Nostra.

Biografia

Salvatore Benigno venne ucciso di fronte al cinema in cui lavorava. Il movente dell’omicidio fu ritrovato nella volontà di Benigno di testimoniare di aver visto due mafiosi dare fuoco a un’automobile, dopo la commessione di un omicidio.