Salvatore Incardona

Da WikiMafia - Libera Enciclopedia sulle Mafie.


Salvatore Incardona (N.D., - Vittoria (RG), 9 giugno 1989) è stato un imprenditore della cooperativa Agriduemila, vittima innocente di Cosa Nostra.

Biografia

Incardona fu un grossista al mercato ortofrutticolo di Vittoria. Si era battuto affinchè tutti i commercianti firmassero una denuncia collettiva contro la banda di estorsori che vessava i commercianti della zona. Verso le 5:45 del 9 giugno 1989, Incardona venne crivellato dai colpi dei fucili a pompa dei suoi killer, mentre si trovava alla guida della sua autovettura.

Bibliografia

  • Scicli Notizie

Se ti chiedono di pagare il pizzo il silenzio non paga. In ricordo di Salvatore Incardona