Salvatore Mineo

Da WikiMafia - Libera Enciclopedia sulle Mafie.


Salvatore Mineo (N.D. - Bagheria, 22 febbraio 1992) è stato un commerciante vittima innocente di Cosa Nostra, ucciso per essersi rifiutato di pagare il pizzo.