Serafino Lascari: differenze tra le versioni

Da WikiMafia - Libera Enciclopedia sulle Mafie.
m
m
 
Riga 4: Riga 4:
 
'''Serafino Lascari''' ([[1933]] – Piana degli Albanesi, [[1° maggio]] [[1947]]) è stato un contadino siciliano, ucciso dai banditi di Salvatore Giuliano durante la [[Strage di Portella della Ginestra]].
 
'''Serafino Lascari''' ([[1933]] – Piana degli Albanesi, [[1° maggio]] [[1947]]) è stato un contadino siciliano, ucciso dai banditi di Salvatore Giuliano durante la [[Strage di Portella della Ginestra]].
  
[[Categoria:Lavoratori]] [[Categoria:Vittime innocenti delle mafie]] [[Categoria:Vittime di Cosa Nostra]] [[Categoria:Minori Vittime di mafia]] [[Categoria:Bambini Vittime di mafia]] [[Categoria:Nati nel 1933]]  [[Categoria:Morti il 1 maggio]] [[Categoria:Morti nel 1947]] [[Categoria:Vittime senza giustizia]]
+
[[Categoria:Lavoratori]] [[Categoria:Vittime innocenti delle mafie]] [[Categoria:Vittime di Cosa Nostra]] [[Categoria:Minori Vittime di mafia]] [[Categoria:Bambini Vittime di mafia]] [[Categoria:Nati nel 1933]]  [[Categoria:Morti il maggio]] [[Categoria:Morti nel 1947]] [[Categoria:Vittime senza giustizia]]

Versione attuale delle 13:23, 14 mar 2020


Serafino Lascari (1933 – Piana degli Albanesi, 1° maggio 1947) è stato un contadino siciliano, ucciso dai banditi di Salvatore Giuliano durante la Strage di Portella della Ginestra.