Risultati della ricerca

  • ...]] e "Capo dei capi" di Cosa Nostra dal 1982 fino al suo arresto, avvenuto il [[15 gennaio]] [[1993]]. E' soprannominato anche ''U curtu'', con riferimen ...ito incolume dall'incidente fu il giovane Totò, che si ritrovò ad essere il capofamiglia.
    43 KB (6 396 parole) - 18:00, 11 apr 2019
  • ...deflagrò all'interno della galleria: il bilancio della strage fu di '''17 morti''' e '''267 feriti'''. === La dinamica e il precedente dell'Italicus ===
    11 KB (1 564 parole) - 16:42, 28 mar 2021
  • ...di Caserta. Per anni sottovalutato dai media mainstream e della politica, il Clan dei Casalesi è divenuto universalmente noto grazie al libro di [[Robe ...er anni alimentò la leggenda che in realtà Iovine avesse contrattato con il vecchio boss la sua uscita di scena in cambio della vita. La sentenza del p
    6 KB (924 parole) - 17:58, 28 ott 2015
  • <center>''Così solo il diritto vince sul delitto, la democrazia e la civiltà sulla barbarie.'' </ ...nker del Carcere Ucciardone]] di Palermo tra il [[10 febbraio]] [[1986]] e il [[16 dicembre]] [[1987]].
    44 KB (6 383 parole) - 01:42, 16 dic 2017
  • ...arlo Cosco]] e decise di stabilirsi con lui a Milano, in viale Montello 6. Il 4 dicembre 1991 diede alla luce [[Denise Cosco|Denise]], figlia della coppi ...della cosca Garofalo. Il secondo arrivò il [[7 maggio]] [[1996]], quando il compagno e alcuni componenti della sua famiglia vennero arrestati per traff
    15 KB (2 352 parole) - 20:17, 1 mar 2021
  • ...[[1988]]) è stato un magistrato italiano, assassinato da [[Cosa Nostra]]. Il suo è l'unico caso nella storia d'Italia di magistrato ucciso mentre si tr ...poi andare a svolgere la funzione di pretore nuovamente a Trapani, dal [[7 ottobre]] dello stesso anno fino al [[25 febbraio]] [[1954]].
    3 KB (391 parole) - 14:01, 11 mar 2020
  • ...acusa, a quindici anni Mario si trasferì a Palermo, dove frequentò prima il liceo classico e poi la Facoltà di Ingegneria. ...poco dopo, grazie alla sua passione per il giornalismo, riuscì a coronare il suo sogno di scrivere per un giornale divenendo corrispondente de "''La Sic
    9 KB (1 275 parole) - 12:49, 11 mar 2020
  • <center>''A che serve essere vivi, se non si ha il coraggio di lottare?'' </center> ...mensili minori a Catania (''La campana'', ''Il Giornale dell’Isola'', ''il Corriere di Sicilia'', ''Le ultimissime'') e venne abilitato alla professio
    15 KB (2 112 parole) - 13:35, 11 mar 2020
  • ...glie vengono strappate via: allora decidi di non rischiare, di non sfidare il vento. Ti poti, diventi un alberello tranquillo, pochi rami, poche foglie, ..., fino a trasferirsi a Milano, dove conseguì la maturità scientifica con il proposito di intraprendere la carriera di giornalista. A Milano iniziò anc
    10 KB (1 469 parole) - 12:51, 11 mar 2020
  • ...ra]] per il disegno di legge depositato in Parlamento che voleva istituire il reato di associazione a delinquere di stampo mafioso. Proprio per questo la ...diarono la porta della stalla di casa: suo padre tentò di "far ragionare" il figlio e dissuaderlo dalla lotta politica, ma questi per tutta risposta abb
    15 KB (2 051 parole) - 13:33, 11 mar 2020
  • ...nelle dinamiche criminali è aumentata esponenzialmente dagli anni '90 con il declino di [[Cosa Nostra]], a seguito delle Stragi del '92-'93. ...ed internazionale, con presenze strutturate in regioni come la Lombardia, il Piemonte, la Liguria e l'Emilia-Romagna, in paesi europei come la Germania,
    75 KB (10 825 parole) - 20:48, 2 ott 2016
  • ...trovato ucciso il [[28 marzo]] 1945: Leggio fu accusato dell'omicidio, ma il tutto si risolse con un'assoluzione per insufficienza di prove a Palermo ne ...e Navarra]], nuovo capomafia di Corleone, subentrato al posto del Borbone, il vecchio campiere del bosco della Ficuzza.
    17 KB (2 596 parole) - 03:01, 30 mar 2016
  • ...vittime – le cifre oscillano tra i 400 e i 1000 morti – tra il 1978 e il 1984. Il conflitto è scaturito da una forte instabilità interna all'organizzazione
    32 KB (4 721 parole) - 16:09, 4 gen 2015
  • ...enza 9043/10 contro Francesco Tagliavia, II Corte d’Assise di Firenze, 5 ottobre 2011</ref> ...tra di ottenere alcuni benefici in relazione ad alcuni istituti giuridici: il carcere duro, la legge sui collaboratori di giustizia, la revisione dei pro
    60 KB (8 686 parole) - 15:01, 27 mar 2018
  • ...ta o ricattata che appartiene a tutti gli strati della società. Questo è il terreno di coltura di Cosa Nostra con tutto quello che comporta di implicaz Con il termine '''Cosa Nostra''' si intende l'organizzazione criminale di stampo m
    96 KB (14 173 parole) - 20:36, 23 dic 2018
  • ...dal Generale [[Carlo Alberto dalla Chiesa]], fu rilasciata a Giorgio Bocca il 10 agosto 1982, tre settimane prima della [[Strage di via Isidoro Carini|St ...surf" nel mare azzurro di Mondello. Ma è soprattutto il modo che offende, il "segno" che esso dà al generale Carlo Alberto Dalla Chiesa e allo Stato: i
    13 KB (2 114 parole) - 17:03, 17 mag 2014
  • ...e unica di fare qualcosa per il paese.''<ref>Stajano C., Un eroe borghese, il Saggiatore, 2016 p.100</ref> </center> '''Giorgio Ambrosoli''' (Milano, [[17 ottobre]] [[1933]] – Milano, [[11 luglio]] [[1979]]) è stato un avvocato italian
    19 KB (2 769 parole) - 11:00, 11 mar 2020
  • '''Mario Fabbrocino''', detto ''‘o Gravunaro'', il carbonaio, (Ottaviano, [[5 gennaio]] [[1943]] – Parma, [[23 aprile]] [[20 ...morra Organizzata]], in quel periodo all'apice del suo potere, presidiando il confine tra Ottaviano e San Giuseppe.
    6 KB (875 parole) - 11:43, 24 apr 2019
  • ...successivo prese anche una laurea in Scienze Politiche. Nel [[1941]] vinse il concorso in magistratura, entrando alla Repubblica di Torino come uditore, ..., "Criminalità economica e potere giudiziario", in Questione Giustizia, n.2, 1983, p. 399</ref>".
    16 KB (2 230 parole) - 15:28, 7 mar 2020
  • ...nte ucciso dalla [['Ndrangheta|‘ndrangheta]] perché deciso a non pagare il pizzo. ...ità e i silenzi trentatré anni dopo, Linea Diretta, anno 2 numero 14, 30 ottobre 2014</ref>.
    7 KB (1 053 parole) - 11:54, 11 apr 2020

Vedi (precedenti 20 | successivi 20) (20 | 50 | 100 | 250 | 500).