Risultati della ricerca

  • ...decise di stabilirsi con lui a Milano, in viale Montello 6. Il 4 dicembre 1991 diede alla luce [[Denise Cosco|Denise]], figlia della coppia. ...oni, la giovane donna e la figlia vennero inserite, con false generalità, nel programma di protezione.
    15 KB (2 352 parole) - 20:17, 1 mar 2021
  • ...urisprudenza, conseguita nel [[1956]], e giocò a pallacanestro in serie B nel CUS Messina. Subito dopo cominciò a lavorare per una piccola società mani Nel [[1962]] vinse il concorso come Commissario di Polizia e l'anno successivo
    11 KB (1 561 parole) - 20:12, 10 mar 2020
  • ...ogetto Barcellona", senza tuttavia essere eletto; rientrò successivamente nel Movimento Sociale. ...seguì nelle televisioni locali della sua città natale. Nell'estate del [[1991]] diventò corrispondente del giornale "La Sicilia", occupandosi di politic
    7 KB (957 parole) - 11:48, 11 apr 2020
  • ...resentato in una conferenza stampa e riprodotto nel libro "Chi gioca solo" nel 1966, costò a Danilo Dolci una condanna definitiva a 2 anni di reclusione ...e della Regione Sicilia, guidando una giunta di centro-sinistra (che cadde nel 1979, costringendolo ad un rimpasto).
    14 KB (1 934 parole) - 13:09, 11 mar 2020
  • ...ivegna, Falcone nacque a Palermo, terzo di tre figli, in via Castrofilippo nel quartiere della Kalsa, lo stesso di [[Paolo Borsellino]] e di [[Tommaso Bus ...ardamenti americani, Giovanni e la famiglia dovettero abbandonare la Kalsa nel 1940, rifugiandosi a Sferracavallo, un borgo della riserva marina di Isola
    40 KB (6 031 parole) - 10:49, 7 apr 2020
  • ...anni più piccola) e un fratello ([[Salvatore Borsellino|Salvatore]], nato nel [[1942]]). ...[1965]], quando venne assegnato al tribunale di Enna nella sezione civile. Nel 1967 fu nominato pretore a Mazara del Vallo.
    15 KB (2 188 parole) - 13:06, 11 mar 2020
  • ...lliti''' (Campo Calabro, [[20 gennaio]] [[1935]] – Piale, [[9 agosto]] [[1991]]) è stato un magistrato italiano, unico giudice ad essere ucciso dalla 'n Poco prima di essere ucciso, nel marzo del 1991, Scopelliti aveva chiesto le condanne definitive per [[Pippo Calò]] e [[Gu
    4 KB (600 parole) - 17:33, 7 mar 2020
  • ...orie contro gli assassini del sindacalista [[Salvatore Carnevale]], ucciso nel [[1955]], negli anni delle lotte contadine per la redistribuzione delle ter Diventato procuratore capo nel [[1962]], Scaglione indagò sulla [[strage di Ciaculli]] e inquisì [[Salvo
    2 KB (258 parole) - 13:49, 5 mag 2020
  • ...prannominato “''3P''”, è stato un sacerdote ucciso da [[Cosa Nostra]] nel giorno del suo 56° compleanno. ...io e di una sarta, entrò in seminario nel 1953 e venne ordinato sacerdote nel 1960 dal cardinale Ernesto Ruffini. Dopo diverse esperienze pastorali viene
    25 KB (3 873 parole) - 13:32, 11 mar 2020
  • ...aver sconfitto la mafia dentro di te, puoi combattere la mafia che c’è nel giro dei tuoi amici.''</center> ...continuamente lamentava l'onore perduto della famiglia, Rita, nel novembre 1991, a soli 17 anni, incontrò il giudice [[Paolo Borsellino]] (all'epoca Procu
    7 KB (1 125 parole) - 21:18, 10 apr 2020
  • ...ro Grassi''' (Catania, [[19 luglio]] [[1924]] – Palermo, [[29 agosto]] [[1991]]) è stato un imprenditore italiano, ucciso da cosa nostra dopo aver intra ...con la famiglia a Palermo. Fervente antifascista sin dagli anni del liceo, nel 1942 andò a studiare Scienze Politiche a Roma, dove entrò in seminario pe
    10 KB (1 444 parole) - 14:22, 9 gen 2021
  • ...sse alla facoltà di filosofia presso l'Università Federico II di Napoli. Nel 1978 entrò nell'Associazione Guide e Scouts Cattolici Italiani (AGESCI), c ...lla preghiera di suffragio per l’anima del generoso sacerdote, impegnato nel servizio pastorale alla sua gente. Voglia il Signore far sì che il sacrifi
    11 KB (1 597 parole) - 18:22, 10 mar 2020
  • ...ne nei lavori pubblici e al movimento terra. I Barbaro sono presenti anche nel Nord-Italia (Lombardia e Piemonte), in Australia, in Europa (Spagna e Germa ..., nata a Platì l’08.03.1910, madre di Papalia Domenico, Antonio e Rocco nati a Platì, elementi di spicco insieme ai fratelli dell’omonima cosca '''Pa
    27 KB (3 693 parole) - 20:55, 3 gen 2015
  • ...per sbarcare il lunario, aveva cominciato a fare da agente di scorta. Nel 1991 si sposò con Maria Fontana. Il giorno della Strage di via d'Amelio era in ...tegoria:Nati nel 1950]] [[Categoria:Morti il 19 luglio]] [[Categoria:Morti nel 1992]]
    1 KB (200 parole) - 19:52, 10 mar 2020
  • ...requentando il 119° corso presso la Scuola Allievi Agenti di Trieste. Nel 1991 venne trasferita a Palermo e assegnata alla scorta di [[Paolo Borsellino]]: ...tegoria:Nati nel 1967]] [[Categoria:Morti il 19 luglio]] [[Categoria:Morti nel 1992]]
    1 KB (162 parole) - 12:00, 12 mar 2020
  • ...e caldeggiò la nascita di una realtà territoriale simile anche a Milano nel 1994. ...zione conclusiva della Commissione comunale di inchiesta sulla corruzione nel commercio, maggio 1995</ref>
    7 KB (930 parole) - 18:15, 7 mar 2020
  • ...un uomo dello Stato, che aveva deciso di ripristinare la legge e le regole nel carcere di Cosenza''”.</center> ...ngheta]]. Venne ucciso aver cercato di riorganizzare il sistema carcerario nel territorio cosentino<ref>A Cosenza la 'ndrangheta ordinò “uccidete il di
    7 KB (1 019 parole) - 01:53, 17 mar 2020
  • ..., in provincia di Cremona, Lucio Ferrami iniziò a lavorare fin da giovane nel campo dell’edilizia stradale come dipendente di una ditta lombarda. Aveva ...gguato pagando con la vita un gesto ritenuto fin troppo rivoluzionario<ref>Nel nome di mio marito accuso quei magistrati succubi della mafia, L'Unità, 27
    7 KB (1 053 parole) - 11:54, 11 apr 2020
  • ...o Calabria, [[25 dicembre]] [[1948]] - Reggio Calabria, [[28 settembre]] [[1991]]) è stato un ingegnere ed ispettore del lavoro ucciso dalla [['Ndrangheta ...Palamara, da cui ebbe tre figli (Rosa, Antonino e Maria Giovanna), viveva nel mulino di proprietà del suocero ristrutturato tra gli agrumeti di Villa Sa
    16 KB (2 277 parole) - 17:44, 7 mar 2020
  • ''' Angelica Pirtoli ''' (N.D., [[1989]] - Parabita, [[20 marzo]] [[1991]] è stata una bambina vittima innocente di mafia. Il suo omicidio è stato ...dolorata de Matteis Cataldo conosciuta come Anna Morte. La relazione nel [[1991]] con un altro uomo di fiducia di Giannelli, [[Donato Mercuri]], portò Pao
    8 KB (1 179 parole) - 23:03, 13 mar 2020

Vedi (precedenti 20 | successivi 20) (20 | 50 | 100 | 250 | 500).