Vincenzo Vitale

Da WikiMafia - Libera Enciclopedia sulle Mafie.


Vincenzo Vitale (Pimonte, 27 febbraio 1939 - Napoli, 10 dicembre 1993) è stato un commerciante ucciso per mano della Camorra.

Biografia

Rimase vittima di un agguato nel giardino della sua proprietà, la mattina del 6 dicembre 1993. Morì dopo quattro giorni di agonia. Venne ucciso per punire il suo rifiuto ad astenersi da un’asta pubblica, indetta dal comune di Pimonte, per l’assegnazione di un lotto di terra occupato da persone legate alla Camorra.

Bibliografia