Categoria:Associazioni criminali di stampo mafioso

Da WikiMafia.
Jump to navigation Jump to search
«La mafia non è affatto invincibile. È un fatto umano e come tutti i fatti umani ha un inizio e avrà anche una fine»
(Giovanni Falcone)


Dal punto di vista giuridico, l'associazione di tipo mafioso è ben definita. L'art.1 della Legge Rognoni - La Torre afferma che:

«l’associazione è di tipo mafioso quando coloro che ne fanno parte si avvalgono della forza di intimidazione del vincolo associativo e della condizione di assoggettamento e di omertà che ne deriva per commettere delitti, per acquisire in modo diretto o indiretto la gestione o comunque il controllo di attività economiche, di concessioni, di autorizzazioni, appalti e servizi pubblici o per realizzare profitti o vantaggi ingiusti per sé o per altri ovvero al fine di impedire od ostacolare il libero esercizio del voto o di procurare voti a sé o ad altri in occasione di consultazioni elettorali».

Diversa la questione dal punto di vista sociologico. Per approfondire questo aspetto, consulta la sezione Paradigmi interpretativi del fenomeno mafioso.

Sottocategorie

Questa categoria contiene le 4 sottocategorie indicate di seguito, su un totale di 4.

'

C

M

Pagine nella categoria "Associazioni criminali di stampo mafioso"

Questa categoria contiene le 6 pagine indicate di seguito, su un totale di 6.