Categoria:Vittime di 'ndrangheta

Da WikiMafia.
Jump to navigation Jump to search

In questa sezione sono raggruppate tutte le vittime di 'ndrangheta.

XX Secolo

Anni Quaranta

1946

Anni Cinquanta

1951

Anni Sessanta

1962

1967

Anni Settanta

1972

  • 16 aprile: Domenico Cannata, elettricista di Polistena (RC)
  • 27 dicembre: Giovanni Ventra, consigliere comunale di Cittanova (RC)

1975

  • 13 aprile: Domenico e Michele Facchineri, fratelli di 11 e 8 anni, Cittanova (RC)
  • 3 luglio: Francesco Ferlaino, avvocato generale della Corte d’appello di Catanzaro di Nicastro (CZ)

1976

  • 4 giugno: Alberto Capua, avvocato ed ex sindaco, e Vincenzo Ranieri, autista, di Melicuccà (RC)
  • 7 ottobre: Vincenzo Macrì, farmacista di Grotteria (RC)
  • 10 dicembre: Francesco Vinci, ragazzo di 18 anni leader della Fgci di Cittanova (RC)

1977

  • 1 aprile: Stefano Condello, appuntato, e Vincenzo Caruso, carabiniere, di Taurianova (RC)
  • 12 marzo: Rocco Gatto, mugnaio iscritto al pc di Gioiosa Ionica (RC)
  • 28 agosto: Mariangela Passiatore madre di due figli, rapita e uccisa in una vacanza in Calabria
  • 1 settembre: Mario Alessio Conte, Maria Rosa Belloco (moglie) e Francesco Alessio Conte (figlio di 9 anni) di Gioia Tauro (RC)

1978

  • 21 agosto: Fortunato Furore, commerciante di Platì (RC)

1979

  • 5 gennaio: Carmelo Di Giorgio e Primo Perdoncini, operai della ditta Montresor e Morselli di Verona di Rizziconi (RC)
  • 9 febbraio: Antonino Tripodi e Rocco Barillà ragazzi di 25 e 26 anni, Sambatello di Reggio Calabria (RC)

Anni Ottanta

1980

  • 14 aprile: Bruno Vinci, falegname di Serra San Bruno (VV)
  • 11 giugno: Giuseppe Valarioti, dirigente del Partito Comunista Italiano di Nicotera (VV)
  • 21 giugno: Giovanni (Giannino) Losardo, segretario giudiziario della Procura di Paola e assessore di Cetraro (CS)
  • 6 ottobre: Silvio De Francesco, farmacista di Bovalino (RC)

1981

  • 22 febbraio: Rossella Casini, giovane fiorentina innamorata di Palmi (RC)
  • 2 giugno: Mario Cilento di Paola (CS)
  • 27 ottobre: Lucio Ferrami, commerciante di Cetraro (CS)

1982

  • 13 gennaio: Francesco Pantaleone Borrelli, carabiniere ed elicotterista di Curto (KR)
  • 25 marzo: Luigi Gravina, commerciante di Paola (CS)
  • 3 maggio: Gennaro Musella, ingegnere di Reggio Calabria
  • 28 luglio: Pompeo Panaro, commerciante di Paola (CS)
  • 27 settembre: Mario Lattuca, operaio di Paola (CS)
  • 9 novembre: Edoardo Annichiarico, ragazzo di 16 anni di Castrovillari (CS)
  • 10 dicembre: Francesco Panzera, professore di Locri (RC)
  • 18 dicembre: Mario Dodaro, imprenditore di Castolibero (CS)

1985

  • 6 febbraio: Carmine Tripodi, brigadiere di 25 anni di San Luca (RC)
  • 28 febbraio: Giuseppe Macheda, vigile urbano di Reggio Calabria
  • 12 marzo: Sergio Cosmai, vice direttore di alcune case circondariali di Cosenza
  • 27 marzo: Domenico De Maio, sindaco di Platì (RC)
  • 4 maggio: Antonio Vicari, imprenditore di Taurianova (RC)

1986

  • 7 febbraio: Filippo Sansone, maresciallo del Corpo degli Agenti di Custodia di Brancaleone (RC)
  • 11 febbraio: Francesco Prestia, uomo del PCI e sindaco, e Domenica De Girolamo (moglie di Prestia) di Platì (RC)
  • 15 novembre: Antonio Bertuccio, cacciatore di Cittanova (RC)

1987

  • 4 marzo: Giuseppe Rechichi, vicepreside di un Istituto magistrale di Polistena (RC)
  • 10 aprile: Rosario Iozia, vicebrigadiere di Polistena (RC)
  • 15 giugno: Antonio Civinini, carabiniere Vibo Valentia
  • 7 novembre: Giovanni Mileto, operaio di Cittanova (RC)

1988

  • 12 febbraio: Francesco Megna, frequenta il primo anno dell’istituto per geometri di Cittanova (RC)
  • 2 settembre: Antonio Raffaele Talarico, guardia giurata di Lamezia Terme (CZ)
  • 9 settembre: Abed Manyami di Gioia Tauro (RC)
  • 25 settembre: Luigi Ioculano, medico di Gioia Tauro (RC)
  • 14 novembre: Maria Stella Calà, dipendente del settore amministrativo del carcere di Locri (RC)

1989

  • 24 febbraio: Marcella Tassone, ragazza di 9 anni di Gioia Tauro (RC)
  • 23 novembre: Nicola Piromalli, operaio di una ditta edile di Cittanova (RC)

Anni Novanta

1990

  • 2 gennaio: Andrea Bonfante, ragazzo di 15 anni di Reggio Calabria
  • 7 febbraio: Giovanni Trecroci, vicesindaco e assessori ai lavori pubblici di Villa S. Giovanni (RC)
  • 23 febbraio: Saverio Purita, ragazzo di 11 anni di Vibo Valentia (VV)
  • 8 maggio: Giuseppe Bicchieri, dipendente comunale, e Mariangela Anzalone di 8 anni (nipote di Bicchiere) di Oppido Mamertina (RC)
  • 4 luglio: Arturo Caputo, ragazzo di 16 anni di Strongoli (KT)
  • 1 settembre: Domenico Catalano, ragazzo di 16 anni di Reggio Calabria
  • 7 settembre: Maria Marcella (madre di 47 anni) ed Elisabetta Gagliardi (figlia di 9 anni) di Palermiti (CZ)
  • 8 settembre: Antonio Marino, carabiniere di San Ferdinando (RC)

1991

  • 12 marzo: Antonio Valenti, 31 anni, di Locri (RC)
  • 24 maggio: Pasquale Cristiano e Francesco Tramonte, operatori ecologici di Lamezia Terme (CZ)
  • 10 luglio: Antonio Cordopatri, proprietario terriero di Reggio Calabria
  • 9 agosto: Antonino Scopelliti, magistrato Campo Calabro (RC)
  • 20 agosto: Renato Lio, appuntato dei carabinieri di Soverato (CZ)
  • 25 agosto: Domenico Mafrici, commerciante di bestiame di Condofuri (RC)
  • 28 settembre: Demetrio Quattrone, funzionario dell’Ispettorato del Lavoro, e Nicola Soverino, medico di Reggio Calabria

1992

  • 4 gennaio: Salvatore Aversa, polizziotto, e Lucia Precenzano (moglie) di Lamezia Terme (CZ)

1993

  • 20 marzo: Domenico Pandolfo, primario di neurochirurgia di Locri (RC)
  • 16 aprile: Giuseppe Marino di Reggio Calabria
  • 14 maggio: Nicola Remondino, commerciante della frazione di Porto Salvo (RC)
  • 22 luglio: Adolfo Cartisano, fotografo di Bovalino (RC)

1994

  • 2 marzo: Geoffrey Bowen, giovane detective
  • 27 marzo: Maria Teresa Pugliese, moglie di un ex sindaco di Locri (RC)
  • 24 maggio: Giovanni Simonetti, avvocato di Gioiosa Ionica (RC)
  • 16 settembre: Francesco Aloio, ragazzo di 22 anni di Filadelfia (VV)
  • 29 settembre: Nicolas Green, bambino statunitense di 7 anni, di Vibo Valentia

1995

  • 1 novembre: Luigi Coluccio, commerciante di Reggio Calabria
  • 13 dicembre: Natale De Grazia, comandante della capitaneria di Reggio Calabria

1996

1998

1999

XXI Secolo

Anni Zero

2000

  • 26 febbraio: Ferdinando Chiarotti, pensionato di Strongoli (KT)
  • 3 marzo: Francesco Scerbo, giovane volontario dell’Unitalsi di Isola Capo Rizzuto (KR)
  • 13 aprile: Domenico Gullaci, commerciante di Marina di Gioiosa Jonica (RC)
  • 21 luglio: Salvatore Cataldo, commerciante di Bovalino (RC)
  • 25 agosto: Giuseppe Manfreda, muratore di Mesoraca (KT)

2002

  • 3 marzo: Torquato Ciriaco, avvocato di Lamezia Terme (CZ)

2004

  • 21 luglio: Antonio Maiorano, operaio forestale di Paola (CS)
  • 17 settembre: Massimiliano Carbone di Locri (RC)

2005

  • 30 marzo: Daniele Polimeni di Reggio Calabria
  • 24 maggio: Gianluca Congiusta, commerciante di Siderno (RC)
  • 16 ottobre: Francesco Fortugno, medico e politico di Locri (RC)

2006

  • 11 giugno: Fedele Scarcella, proprietario terriero di Briatico (VV)

2007

  • 1 agosto: Luigi Rende, guardia giurata di Reggio Calabria

2008

  • 26 marzo: Antonio Longo, imprenditore di Catanzaro

2009

  • 20 settembre: Domenico Gabriele, ragazzo di 11 anni di Crotone
  • 24 novembre: Lea Garofalo, ex collaboratrice di giustizia Milano

Anni Dieci

2010

  • 14 novembre: Martino Luverà, operaio di Palmi (RC)

Pagine nella categoria "Vittime di 'ndrangheta"

Questa categoria contiene le 200 pagine indicate di seguito, su un totale di 232.

(pagina precedente) (pagina successiva)
(pagina precedente) (pagina successiva)