Angelo Carbotti

Da WikiMafia - Libera Enciclopedia sulle Mafie.

Angelo Carbotti (N.D., 1965 - Taranto, 22 aprile 1990) è stato un lavoratore pugliese, ucciso della Nuova Camorra Pugliese.

Biografia

Il giorno del suo omicidio, Carbotti prestò soccorso a due persone coinvolte in un incidente stradale, li trasportò al Pronto Soccorso dell’Ospedale Civile Santissima Annunziata di Taranto. Dopo essersi rimesso in auto, alle 11:30 un killer della Nuova Camorra Pugliese lo uccise con cinque colpi di calibro 7,65, perché assomigliava a un boss rivale.

Bibliografia

  • Tonio Attino, Somiglia al boss,ucciso in ospedale, La Stampa, 24 aprile 1990