Giovanna Sandra Stranieri

Da WikiMafia - Libera Enciclopedia sulle Mafie.


Giovanna Sandra Stranieri (N.D., 1967 - Taranto, 29 dicembre 1991) è stata una ragazza pugliese, vittima innocente di Sacra Corona Unita.

Biografia

Giovanna, 24 anni, diplomata in ragioneria e in attesa di trovare un lavoro. Il 29 dicembre 1991, stava passeggiando con un'amica nella sua Taranto, quando alcuni proiettili vaganti la colpirono. La folla presente pensava si trattasse di alcuni petardi esplosi in occasione dei festeggiamenti del prossimo Capodanno, ma Giovanna morì poche ore dopo in ospedale.

Bibliografia