Palmina Scamardella

Da WikiMafia - Libera Enciclopedia sulle Mafie.


Palma Palmina Scamardella (N.D., 1959 - Napoli, 12 dicembre 1994) è stata una donna napoletana, vittima innocente della Camorra.

Biografia

Madre di una bimba di 15 mesi e nipote del camorrista Domenico Di Fusco, fedelissimo dei fratelli Lago, Palmina si trovava sulla scala esterna alla sua abitazione, situata in periferia di Napoli, a Pianura e, quando vide i killer, si nascose dietro un cespuglio, ma venne colpita da un proiettile.